Perché non sono Cristiani

Bertrand Russell

«Perché non sono cristiano» è una raccolta di saggi del filosofo e matematico britannico Bertrand Russell (1872-1970), che era anche un massone. Perché dunque Bertrand Russell non era cristiano? Semplice perché credeva che «non esiste la verità assoluta». La stessa e identica cosa che credono tanti che si professano Cristiani Evangelici, che infatti sono Cristiani soltanto di nome e quindi di facciata, ma non di fatto. La triste realtà è questa, fratelli: ci sono tanti sedicenti Cristiani, che parlano di Dio, di Gesù etc. ma NON SONO CRISTIANI! Fingono di essere Cristiani, ma non lo sono. Non vi fate dunque sedurre da loro: sono bugiardi come è bugiardo il diavolo, vi mentono spudoratamente, sperando che voi cadiate nei loro tranelli e nelle loro trappole. Sono capaci di dirvi che credono in Dio, quando invece non ci credono affatto; vi dicono che credono nell’Evangelo, ma non ci credono affatto. Hanno interesse a stare in mezzo alle Chiese soltanto per un motivo: cercare di sedurre e adescare quante più anime possibili, facendogli accettare che «non esiste la verità assoluta». Vi rinnovo dunque l’esortazione a guardarvi e ritirarvi da questi finti Cristiani.

Giacinto Butindaro

Tratto da: La nuova Via

A proposito dei mutui

E pensare che ci sono tanti ‘evangelici’ che nella loro stoltezza incitano a contrarre debiti con le banche. Ma per quanto ci riguarda, fratelli, noi continueremo a scongiurarvi a non contrarre debiti con le banche, e lo continueremo a fare per il vostro bene. Chi prende in prestito è schiavo di chi presta; non illudetevi. E quando si diventa schiavi delle banche, è terribile. E lo stiamo vedendo.

Giacinto Butindaro

Fonte dello screen e della notizia.

Chi si pensa di stare ritto, guardi di non cadere [Audio Streaming]

guardi di non cadere
predicazioni giacinto butindaro

È on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Chi si pensa di stare ritto, guardi di non cadere” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 54 MB (128 Kbps), 11 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 57 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Il giusto vivrà per la sua fede [Audio Streaming]

predicazione giusto vivrà per la sua fede
predicazioni giacinto butindaro

È on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Il giusto vivrà per la sua fede” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 12 MB (128 Kbps), 3 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 13 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

The Chosen: manipolate e stravolte le parole di Gesù alla donna samaritana [Video]

Gesù e la Samaritana

È uno degli episodi della vita di Gesù Cristo più conosciuti quello del suo incontro con la donna samaritana presso la fonte di Giacobbe, come anche le parole di Gesù a quella donna sono tra le più conosciute, e cioè: “Donna, credimi; l’ora viene che né su questo monte né a Gerusalemme adorerete il Padre. Voi adorate quel che non conoscete; noi adoriamo quel che conosciamo, perché la salvazione vien da’ Giudei. Ma l’ora viene, anzi è già venuta, che i veri adoratori adoreranno il Padre in ispirito e verità; poiché tali sono gli adoratori che il Padre richiede. Iddio è spirito; e quelli che l’adorano, bisogna che l’adorino in ispirito e verità” (Giovanni 4:21-24). Ebbene, in The Chosen fanno dire a Gesù delle parole molto diverse, che sono queste: «Dio è spirito, e il tempo verrà, anzi è già arrivato, il tempo in cui non importa dove preghi, ma solo che lo preghi in spirito e verità: cuore e mente, ecco, ecco quale genere di fedele Dio sta cercando». Da notare in particolare il fatto che abbiano sostituito il verbo adorare con pregare. Vergognoso, scandaloso, abominevole! Lo ripetiamo, fratelli, questa serie TV su Gesù contiene tanto lievito malvagio. Rigettatela.

Giacinto Butindaro

Tratto da: La nuova Via