India: Pastore picchiato e rapito in Madhya Pradesh

Un missionario di “Gospel For Asia” (GFA) che serve come Pastore nello Stato indiano del Madhya Pradesh è stato picchiato e rapito ed ancora non si trova.

Secondo fonti di GFA in Madhya Pradesh, il pastore N. Chauhan è stato aggredito lunedì da un gruppo di 40 estremisti anti-cristiani, picchiato violentemente e poi trascinato nella foresta.

Quando un responsabile di GFA ha cercato di chiamare il pastore Chauhan sul suo cellulare, una voce gli ha risposto dicendo: “La stessa cosa sta per succedere a te!”

L’episodio è stato segnalato alla polizia che ha promesso di prendere la questione seriamente.

Via | The Persecution Times

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, India, Intercessione, Persecuzione, Rapimenti e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.