Il 26 aprile il Presidente del Benin ha partecipato a un culto evangelico a Parigi

Il 26 aprile scorso il presidente del Benin Thomas Boni Yayi e sua moglie hanno partecipato al culto domenicale di una Chiesa Evangelica di Parigi. Il dignitario africano, in visita ufficiale a Parigi, è arrivato con un cordone di sicurezza e la sua guardia personale alla chiesa Paris Centre Chrétien (PCC). Discorso di benvenuto da parte del pastore Rajiah e messaggio di riconoscenza della pastora Dorthée Rajiah per “questa chance per il Benin e tutto il continente africano.”
In un breve discorso, il presidente del Benin ha ringraziato l’assemblea per l’accoglienza ed ha ricordato che “il mondo in cui viviamo appartiene a Dio”.

Via | Christianisme Aujourd’hui – riprodotto con autorizzazione

Condividi

Francia: Atto vandalico contro la Casa della Bibbia di Parigi

Nella notte del 13 al 14 settembre è stata infranta la vetrina della Casa della Bibbia di Parigi, e il libro “Gesù e Maometto” che era esposto, è stato strappato. Alcuni mesi prima, un musulmano aveva fatto irruzione in uno di questi negozi in Svizzera e aveva distrutto i libri sull’Islam.

Fonte: Blogdei/Le christianisme aujourd’hui – n°11 – le 25/11/2007

Condividi