Così è piaciuto a Dio [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Così è piaciuto a Dio” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 13 MB (128 Kbps), 2.4 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 13 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili ascoltate attentamente il messaggio che vi trasmetterò da parte di Dio perché questo è il messaggio della salvezza che è in Cristo Gesù la Bibbia dice quanto segue “Io farò perire la sapienza dei savî, e annienterò l’intelligenza degli intelligenti. Dov’è il savio? Dov’è lo scriba? Dov’è il disputatore di questo secolo? Iddio non ha egli resa pazza la sapienza di questo mondo? Poiché, visto che nella sapienza di Dio il mondo non ha conosciuto Iddio* con la propria sapienza, è piaciuto a Dio di salvare i credenti mediante la pazzia della predicazione. Poiché i Giudei chiedono de’ miracoli, e i Greci cercano sapienza; ma noi predichiamo Cristo crocifisso, che per i Giudei è scandalo, e per i Gentili, pazzia; ma per quelli i quali sono chiamati, tanto Giudei quanto Greci, predichiamo Cristo, potenza di Dio e sapienza di Dio; poiché la pazzia di Dio è più savia degli uomini, e la debolezza di Dio è più forte degli uomini.” dunque visto che il mondo non ha conosciuto Dio con la propria sapienza è piaciuto a Dio di salvare i credenti mediante la pazzia della predicazione quindi è un dato di fatto il mondo non può conoscere Dio con la propria sapienza quel la propria sapienza indica la sapienza di questo mondo per entrare diciamo nel dettaglio si può dire mediante la sapienza di Socrate di Platone di Aristotele e di tanti altri cosiddetti saggi del passato o filosofi ma naturalmente la lista è molto molto lunga di coloro appunto che sono stati dichiarati savi e appunto sono considerati savi però secondo questo mondo la Bibbia lo dice chiaramente dunque che Iddio non si può conoscere mediante la sapienza di questo mondo non importa da quale fonte arrivi questa sapienza ma mediante la sapienza di questo mondo non si arriva a Dio non lo si può conoscere e difatti perché questo perché Dio ha reso pazza la sapienza di questo mondo ha annientato l’intelligenza degli intelligenti ha fatto perire la sapienza dei savi e dunque in ragione di ciò è piaciuto a Dio all’unico vero Iddio di salvare già di salvare i credenti mediante la pazzia della predicazione o meglio al Signore è piaciuto farsi conoscere dagli uomini mediante la pazzia della predicazione ed ecco questa è la ragione per cui vi predico Cristo e lui crocifisso affinché credendo voi siate salvati e possiate venire alla conoscenza dell’unico vero Iddio perché non c’è un’altra maniera per essere salvati per venire alla per giungere alla conoscenza dell’Iddio vivente e vero l’unica maniera è credere nella predicazione nella parola della croce quindi qual è questa parola della croce che Cristo Gesù il Figlio di Dio nella pienezza dei tempi è stato mandato dall’Iddio e Padre suo in questo mondo per compiere la propiziazione dei nostri peccati in che maniera morendo sulla croce per i nostri peccati secondo quello che era stato preannunziato dalle Sacre Scritture o meglio dai santi profeti dell’Iddio vivente e vero poi fu seppellito e il terzo giorno risuscitò dai morti a cagione della nostra giustificazione e questo sempre affinché si adempissero le Scritture o quello che era stato detto dai santi profeti antichi e poi dopo essere risuscitato apparve a molti facendosi vedere per alcune settimane dopodiché fu assunto in cielo alla destra della Maestà alla destra della Maestà dove Egli è tuttora dunque questa è la parola che appunto vi trasmetto vi predico perché questa è la pazzia della predicazione è chiamata così perché appunto viene considerata pazzia sì i Gentili i Gentili cioè i pagani considerano questa diciamo predicazione pazzia ma la pazzia di Dio dovete sapere è più savia degli uomini come peraltro anche la debolezza di Dio è più forte degli uomini dunque la ragione per cui vi predico Cristo e lui crocifisso è questa ve lo ripeto affinché credendo siate salvati perché non c’è un’altra maniera per essere salvati dal Signore l’unica maniera è ravvedersi e credere nel messaggio appunto che vi ho poco fa diciamo citato che vi ho detto cioè nel messaggio della croce è fondamentale indispensabile per essere salvati infatti cosa dice l’apostolo è piaciuto a Dio di salvare i credenti mediante la pazzia della predicazione quindi è indispensabile non solo che ci sia la predicazione di questo messaggio eh ma anche che chi ascolta chi ascolta questo messaggio creda in questo messaggio per essere salvato perché questo messaggio che è chiamato l’Evangelo è potenza di Dio per la salvezza d’ognuno che crede così a Dio è piaciuto salvare gli uomini non c’è un’altra maniera perché ma perché non c’è nessun altro non c’è nessun altro nome non c’è alcun altro nome che sia stato dato agli uomini per il quale noi abbiamo ad essere salvati e quel nome è il nome glorioso del nostro Signore Gesù Cristo il Figlio di Dio che è disceso dal cielo nella pienezza dei tempi per offrire se stesso appunto per noi e quindi per diciamo per salvarci e dunque quello che dovete fare voi che ancora brancolate nel buio voi che ancora siete schiavi del peccato voi che ancora non conoscete Iddio con tutta la vostra sapienza con tutti i vostri studi non lo conoscete il Signore è inutile che vi affannate eh a studiare filosofia è inutile che vi addentrate negli studi diciamo negli studi profondi di chi di chissà quale religione con la propria sapienza il mondo non ha conosciuto Iddio e qui infatti voi siete nell’ignoranza di Dio voi non conoscete Iddio ma perché perché non avete conosciuto ancora il suo Figliuolo Gesù Cristo e il suo Figliuolo Gesù Cristo lo si conosce solamente quando ci si ravvede e si crede in lui quindi cosa dovete fare voi peccatori ascoltate vi dovete pentire dei vostri peccati immediatamente fatelo perché siete dei peccatori l’ira di Dio è sopra di voi siete nemici di Dio infatti siete sulla via che mena in perdizione in perdizione sapete cosa significa significa che se moriste in questo momento andreste all’inferno diritti diritti non esiste nessun purgatorio sappiatelo voi Cattolici Romani quindi andreste là in perdizione in un luogo di tormento dove c’è il fuoco e appunto dove c’è quindi il pianto e lo stridore dei denti ecco qual è appunto la vostra condizione ecco appunto in quale situazione vi trovate su quale strada vi trovate ma il Signore nella sua grande misericordia ha fatto sì che vi giungesse il messaggio della croce cioè l’Evangelo affinché credendo voi possiate essere salvati come siamo stati salvati noi il giorno che abbiamo creduto nell’Evangelo dunque sapete in che stato diciamo versate in che condizione vi trovate davanti a Dio ma sapete anche adesso quello che dovete fare per essere salvati lo sapete non potete dire più ah io non lo sapevo nessuno me l’ha detto nessuno me l’ha annunziato no ora lo sapete quello che dovete fare per essere salvati già per essere salvati perché avete bisogno di essere salvati in quanto siete schiavi del peccato in quanto siete delle pecore perdute che brancolate nel buio non sapete dove dove dove state andando e quindi avete bisogno di essere salvate non pensate che voi vi potete salvare da voi stessi vi state illudendo illudendo grandemente voi avete bisogno di essere salvati e l’unico che vi può salvare è Gesù Cristo il Figlio di Dio e quindi per ottenere questa salvezza vi dovete ravvedere dei vostri peccati e credere nell’Evangelo così otterrete veramente la liberazione dal dominio del peccato sarete veramente riconciliati con Dio perché i vostri peccati vi saranno completamente interamente rimessi diventerete amici di Dio figliuoli di Dio e naturalmente sarete messi sulla strada che mena in cielo che mena alla vita sì perché dovete sapere che come esiste un luogo di tormento nell’aldilà dove vanno coloro che muoiono nei loro peccati esiste anche un luogo glorioso il paradiso il cielo dove vanno immediatamente ad abitare col Signore coloro che muoiono nel Signore e quindi salvati riconciliati con l’Iddio vivente e vero e dunque potete capire dunque che tutto ciò dovete capire che tutto ciò è per grazia per grazia questa grande salvezza che Dio ha provveduto in Cristo Gesù mediante il suo sacrificio e la sua resurrezione è gratuita perché è per grazia che si viene salvati per grazia non è qualche cosa che viene dall’uomo ma è qualche cosa che si riceve da Dio per la sua grazia gratuitamente perché naturalmente Dio è l’Iddio di ogni grazia non si può dunque meritare non si può comprare ma la si può solo ricevere questa grande salvezza la si può solo ricevere dall’Iddio vivente e vero dunque affrettatevi uomini e donne chiunque voi siate a qualsiasi a qualsiasi livello sociale voi apparteniate non importa chi siate a quale razza apparteniate affrettatevi a ravvedervi dei vostri peccati e a credere nell’Evangelo per essere salvati per essere salvati per quindi conoscere Iddio perché lo ripeto lo ripeto quello che dice l’apostolo Paolo ai santi di Corinto visto che nella sapienza di Dio il mondo non ha conosciuto Iddio con la propria sapienza è piaciuto a Dio di salvare i credenti mediante la pazzia della predicazione chi ha orecchi da udire oda

* errata: Iddio – corrige: Dio

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.