Lista non esaustiva di cristiani cinesi prigionieri

Prigionieri

AIQING ZHU (1956)
Arrestata nel giugno del 1996 e condannata a 20 anni di prigione per “attività evangeliche illegali”.

CAI ZHUOHUA (1972)
Pastore arrestato e condannato a tre anni di prigione nel novembre del 2005 a Beijing per aver esercitato un “commercio illegale” dopo la scoperta di 237.000 bibbie ed altri libri cristiani in un magazzino della chiesa. È nella prigione di Qianjin, dove i detenuti non osano parlare durante il lavoro e devono chiedere il permesso di andare al gabinetto. La salute di Cai si deteriora costantemente a causa dei pesanti lavori a cui è costretto e del pessimo cibo che riceve. È padre di un ragazzino.

CHEN ZHONG (1970)
Cristiano arrestato nel 2000 e condannato a otto anni di prigione per “attività illegali di evangelizzazione e turbamento dell’ordine sociale”.

DING YUTANG
Leader cristiano arrestato il 28 marzo del 2003 mentre presiedeva dei culti a Qiliping e Xiaguan. Per la polizia, questi cristiani evangelici (più di 100) costituiscono una “setta”.

DONG DAOLAI
Pastore della Chiesa del sud della Cina, è stato arrestato nell’ottobre del 2002 e condannato a 10 anni di prigione.

FAN QIQIN (1956)
Cristiano arrestato il 5 agosto del 1996 e condannato a tredici anni di prigione per “turbamento dell’ordine pubblico”.

GAO YUETANG (1962)
Cristiano arrestato nell’ottobre del 1997 e condannato a quindici anni di prigione per “turbamento dell’ordine pubblico”.

GONG BANGKUN
Leader delle Chiese domestiche del sud della Cina. Condannato a morte nel dicembre del 2001, la sua pena è stata  commutata in 15 anni di prigione.

HAO YUETANG (1956)
Cristiano arrestato nell’aprile del 1996 e condannato a quindici anni di prigione.

HE MAN
Cristiano condannato nel 2003 a 5 anni di prigione per aver stampato della letteratura cristiana.

HU YING
Leader nella Chiesa del sud della Cina, arrestato nel 2000 e condannato a vita.

HU YONG
Leader delle Chiese domestiche del sud della Cina, condannato a vita nel dicembre del 2002 per “appartenenza ad una setta”.

HUA HUIQI e sua moglie
Attivi nella Chiesa clandestina, sono stati arrestati nel novembre del 2002.

JIN SAILAN (1953)
Cristiano arrestato nel luglio del 2001 e condannato a otto anni di prigione per “partecipazione ad una organizzazione contro-rivoluzionaria”.

LI JINGHUA (1942)
Cristiana arrestata nel gennaio del 1995 e condannata a tredici anni di prigione per “atti contro-rivoluzionari”.

LI JINHUA (1946)
Cristiano arrestato il 28 marzo del 1995 e condannato a 13 anni di prigione per “atti contro-rivoluzionari”.

LI PING (1980)
Arrestata nell’aprile del 1996 e condannata a 15 anni di prigione per “attività di evangelizzazione illegali”.

LI YING (1972)
Nipote del pastore Gong Shenliang, arrestata nel maggio del 2001 e condannata a morte, è stata giudicata di nuovo nell’ottobre del 2002 e condannata a 15 anni di prigione per “violenza carnale e aggressione”. Gli rifiutano una Bibbia e lavora 15 ore al giorno su delle merci destinate all’esportazione.

LIU BANGCHENG (1952)
Cristiano arrestato il 28 aprile del 2001 e condannato a quindici anni di prigione per una supposta “truffa”.

LIU FENG GUANG (1954)
Pastore a Ningbo City, provincia di Zhejiang. La sua casa è stata dichiarata luogo di “riunioni religiose illegali” e distrutta. Liu Feng è stato arrestato nell’aprile del 2004 a casa di suo figlio cadetto, Liu Yongsheng. La famiglia è stata condannata “all’incarcerazione in una prigione speciale”, di durata indeterminata.

LIU GUOLIN (1932)
Cristiano arrestato nel settembre del 1998 e condannato a dieci anni di prigione.

LIU SHUNTING (1974)
Cristiano arrestato nell’ottobre del 1998 e condannato a 18 anni di prigione come “criminale politico”.

LIU WEI (1961)
Cristiano arrestato nel giugno del 1998 e condannato a 15 anni di prigione per “attività contro-rivoluzionarie”.

LIU XINJIANG (1952)
Cristiano arrestato nell’ottobre del 1993 e condannato a 15 anni di prigione per “attività contro-rivoluzionarie”.

MENGYU TANG (1977)
Responsabile nella Chiesa del sud della China, arrestata nel giugno del 2004 e condannata a 6 anni di prigione.

MINGHUA SUN
Leader delle Chiese domestiche del sud della Cina. È stata condannata alla prigione a vita nel 2002.

QIU CHUNYI (1977)
Membro delle Chiese domestiche del sud della Cina arrestato il 29 agosto del 2001 e detenuto nella prigione di Jin Men, provincia dell’Hubei.

RACHEL
Un evangelista di una chiesa domestica, arrestata nella primavera del 2003.

SHI HOUYOU (1954)
Cristiano arrestato nell’ottobre del 1993 e condannato a quindici anni per “attività contro-rivoluzionarie”.

SUN MINGHUA (1965)
Membro delle Chiese del sud della Cina, arrestata nell’ottobre del 2002 e condannata a 13 anni di detenzione.

WANG CHANGMAO (1947)
Cristiano arrestato nel settembre del 2000 e condannato a dieci anni di prigione.

XIAO GAOWEN
Cognato del pastore Cai Zhuohua, anche lui è stato arrestato nel settembre del 2004, contemporaneamente a sua sorella, Xiao Yunfei (la moglie di Cai). L’8 novembre del 2005, i tre sono stati riconosciuti colpevoli di aver esercitato un “commercio illegale” dopo la scoperta di 237.000 bibbie ed altra letteratura cristiana in un magazzino della chiesa. È stato condannato a 18 mesi.

XIAO YANGLI (1972)
Ex segretaria delle Chiese domestiche del sud della Cina, arrestata nel maggio del 2001 e condannata a 10 anni di prigione da un tribunale di Jingmen. Si trova nella prigione per donne di Wuhan, dove è costretta a 16 ore di lavoro al giorno in un laboratorio di cucitura. Gli rifiutano una Bibbia e, secondo “China Aid”, ha un aspetto fisico e mentale sfinito.

XIN YUPING (1942)
Cristiana arrestata il 20 novembre del 1998 e condannata a nove anni di prigione per “attività settarie”.

XU FUMING (1976)
Leader delle Chiese domestiche del sud della Cina. Arrestato nell’agosto del 2001 e condannato a morte nel dicembre del 2001. La sentenza è stata annullata e il giudizio deve essere riveduto.

XU JINSHUI (1936)
Cristiano arrestato nell’aprile del 1999 e condannato a vita per “partecipazione ad un’organizzazione contro-rivoluzionaria”.

YANG LINGYU (1940)
Cristiano arrestato nel marzo del 1997 e condannato a dieci anni di prigione.

YI CHUANFU (1955)
Pastore nella Chiesa domestica del sud della Cina. Arrestato nell’ottobre del 2002 e condannato a 10 anni di prigione, è stato selvaggiamente picchiato.

YING LI
Leader delle Chiese domestiche del sud della Cina. Condannato a morte, ma la pena è sospesa per due anni, secondo un appello d’aiuto scritto dai suoi parenti nel 2002.

ZHANG RONGLIANG
Molto conosciuto e rispettato, Zhang è il responsabile principale della rete di chiese domestiche Fengcheng. È stato arrestato senza accusa il 1mo dicembre del 2004 a Zhenghou, provincia di Henan. Il 29 giugno del 2006 è stato condannato a 7 anni e mezzo di prigione. Soffre di 5 malattie croniche, riscontrate durante una diagnosi stabilita in un ospedale ufficiale. Secondo una legge, egli dovrebbe essere rimesso in libertà per motivo di salute. Zhang aveva già passato 12 anni in prigione per le sue attività religiose. È sposato a Chen Hongxian e padre di diversi bambini.

ZHAO ERHUAI (1956)
Cristiana arrestata il 29 gennaio del 2001 e condannata a dieci anni di prigione per “relazioni con una setta”.

ZHAO FALIANG (1959)
Cristiano arrestato nell’ottobre del 1998 e condannato come “criminale politico” a diciassette anni di prigione.

ZHAO QIQIAN
Membro delle Chiese domestiche del sud della Cina, condannato nel 2001 a sette anni di campo di lavoro a causa della sua fede.

ZHAO XIQING
Membro delle Chiese domestiche del sud della Cina, arrestato nel 2001. Sconta una pena di sette anni nella prigione di Yunyang, provincia del Sichuan.

ZHOU BENYOU (1951)
Cristiano arrestato nell’ottobre del 1993 e condannato a 15 anni di prigione per “attività anti-rivoluzionarie”.

ZHOU BENYOU (1967)
Cristiano arrestato nell’ottobre del 1994 e condannato alla prigione a vita.

ZHU AIQING (1962)
Cristiana arrestata nel giugno del 1998 e condannata a 20 anni di prigione per “attività di evangelizzazione illegali”.

ZHU DEHUA (1954)
Cristiano arrestato il 26 maggio del 1998 e condannato come “contro-rivoluzionario” a tredici anni di prigione.

ZHU HUAILI (1951)
Cristiano arrestato nel marzo del 1998 e condannato come “contro-rivoluzionario” a dieci anni di prigione.

Fonte: www.portesouvertes.ch – Liste de prisonniers, Chine, 29.03.2007

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cina, Cristianesimo, Detenuti cristiani, Intercessione, Persecuzione. Contrassegna il permalink.