Gli utenti di Chrome possono installare queste applicazioni nella toolbar del browser

Clicca sul link qui sotto per andare alla pagina dove installarle

Illuminato Butindaro, Gli utenti di Chrome possono installare queste applicazioni nella toolbar del browser.

Fate clic sull’icona dell’applicazione (dopodiché cliccate sul pulsante verde dove c’è scritto “Add to browser” e autorizzate) per installarla nella toolbar del vostro browser Chrome. Le applicazioni sono:

1 – Citazione biblica, Una citazione della Bibbia, versione Riveduta/Luzzi ad ogni click. Ogni volta che farai click sull’icona del gadget visualizzera’ una citazione biblica diversa.

2 – Musica cristiana in mp3, Basi strumentali in mp3 di cantici cristiani. Melodie di lode, inni e cantici spirituali. .

3 – Lanuovavia Chat, Chat del sito www.diretta.lanuovavia.org le dirette audio sono il lunedi’, mercoledi’ e venerdi’ alle 20.30.

4 – Predicazioni di Giacinto Butindaro, Ascolta on line le predicazioni di Giacinto Butindaro

Choc nella comunità degli appassionati del gruppo Hillsong: la canzone “Healer” è opera di un imbroglione che si era inventato un cancro

Michael Guglielmucci, autore di “Healer” la toccante canzone-guida dell’ultimo album degli Hillsong, affermava di soffrire di cancro incurabile e raccoglieva fondi per questa causa. Egli ha recentemente confessato pubblicamente che si trattava di una menzogna.

Il pastore australiano Michael Guglielmucci aveva annunciato 2 anni fa di essere malato di cancro in fase terminale. Migliaia di persone l’avevano sostenuto facendo di lui un simbolo della lotta contro questa malattia. Diceva di soffrire di mal di testa e vomitava per dare credibilità alla sua storia, ma tutto ciò era una menzogna. Tutto quello che aveva il pastore era una terribile dipendenza dalla pornografia ed una vera “doppia vita”.

Guglielmucci, figlio della coppia pastorale fondatrice della comunità Edge Church International a Sydney, ha confessato nella trasmissione Today Tonight dello scorso 25 agosto che aveva mentito. Se alcuni sintomi erano ben reali, il resto era stato inventato. Egli aveva ingannato anche i suoi parenti e sua moglie al punto che questa aveva lasciato il lavoro per occuparsi di lui.

Nelle apparizioni pubbliche e nelle predicazioni Guglielmucci si presentava con una maschera per l’ossigeno e il tradizionale flacone di siero. Ora, la polizia australiana indaga per sapere se il pastore abbia indebitamente utilizzato i fondi raccolti per lottare contro il cancro.

All’inizio dell’anno Guglielmucci aveva lanciato il singolo “Healer” (“Guaritore”) incluso nell’ultimo album del gruppo australiano Hillsong. La canzone, che era passata velocemente al secondo posto nei ranking cristiani, era diventata un inno per tutti i credenti colpiti da malattie incurabili e che pregavano per un intervento divino.

Tutti i CD e i DVD dell’album “This Is Our God” hanno cominciato ad essere ritirati dal mercato fin dal 20 agosto per togliere la canzone “Healer”. […]

Via | Blogdei

Michael Guglielmucci quando cantava “Healer” e la gente si commuoveva e piangeva…
[youtube=http://it.youtube.com/watch?v=vsX8VomTNCw]

Michael Guglielmucci confessa (Today Tonight)
[youtube=http://it.youtube.com/watch?v=HcswYwQczPc]

Condividi

Cliff Richard, il famosissimo cantante pop ‘Evangelico’, è omosessuale: che scandalo!!

Cliff Richard, famosissimo cantante ‘evangelico’ pop di fama mondiale, che da anni proclama di essere un Cristiano nato di nuovo e canta e suona pubblicamente cantici a Dio, e questo lo ha fatto anche durante delle campagne di evangelizzazioni (per esempio tenute da Billy Graham, o da Luis Pallau e difatti io stesso nel 1984 frequentai una grande riunione di evangelizzazione organizzata da Luis Palau a Londra dove lui rese la sua personale testimonianza), è omosessuale. Lo ha recentemente dichiarato lui stesso nel suo libro ‘My life, my way‘, dicendo che convive da sette anni con il suo compagno John McElynn ex-sacerdote.

Giacinto Butindaro

Se qualcuno vuol saperne di più su Cliff Richard ‘evangelico’ e ‘cantante Gospel’ legga questo articolo.

E’ uno scandalo, una vergogna!!

Leggi il mio articolo contro la posizione favorevole all’omosessualità di tanti Evangelici

Leggi adesso questo articolo tratto da GayNews.it

Londra, 5 set. – “Sono gay e il mio compagno e’ l’ex sacerdote John McElynn con cui vivo da 7 anni”. Ad ammetterlo nella sua autobiografia “My life, my way” e’ il famoso cantante pop Cliff Richard.

“Ho conosciuto il mio compagno a New York nel 2001 quando ancora era un prete e missionario cattolico e non pensava di abbandonare il sacerdozio – spiega Richard che e’ invece anglicano e molto devoto – Quando poi e’ emersa questa sua intenzione gli ho proposto di iniziare a lavorare con me ad alcuni progetti umanitari e di beneficienza”. Da li’ inizia tra i due una intima amicizia che si trasforma poi in una relazione.

“Il matrimonio non mi interessa, non credo che la felicita’ stia li’ – dichiara Richard nella sua autobiografia – ma e’ vero che i tempi sono cambiati e che anche la Chiesa dovrebbe riconoscere l’unione tra persone dello stesso sesso”. Finora Richard non aveva mai ne’ confermato ne’ smentito le voci circolanti sulla stampa a proposito della sua presunta omosessualita’. D’altronde il cantante che ha venduto 250 milioni di dischi in tutto il mondo ha alle spalle due storie, una con una ballerina, l’altra con una campionessa di tennis, entrambe finite ad un passo dall’altare.

“Non penso che questa rivelazione possa incidere sulla mia popolarita’ e infastidire i miei fan cristiani – ha sottolineato Richard – D’altra parte non dovrebbe interessare a nessuno cosa ciascuno di noi fa nella vita privata”.

Condividi

[Video] Joaz Costa. O fratelli, qui siam giunti

1. O fratelli, qui siam giunti
Per lodare il Salvatore,
Per udir la Sua Parola,
Per far festa nel Suo amor.

Coro:
Ora siamo nel cospetto
Del verace e buon Pastore,
Di Colui che è benedetto
E che colma di favor.

2. O fratelli, stiamo attenti:
L’amoroso Redentore
Ama renderci ferventi,
Farci tutti d’un sol cuor.

Coro: Ora siamo nel cospetto…

3. Or sapendo che beffare
Non possiamo il Salvatore,
O fratelli, dimorare
Ci convien nel Suo timor.

Coro: Ora siamo nel cospetto…

[Video] Fernando Lopez, Gloria nei cieli altissimi

1. Gloria nei cieli altissimi,
Osanna al Dio vivente,
Al Forte, Onnipotente,
Del mondo il Creator!
Sia gloria al Verbo, al Capo,
E compitor di fede.
Ha vita sol chi crede
Nel nome del Signor.

2. Il Forte, l’Ammirabile
Per noi dal ciel discese,
Umil per noi si rese,
Morte per noi soffrì.
Il sangue Suo ci lava
Dai falli e ci dà vita;
Ogni alma a Cristo unita
Voce di grazia udì.

3. In questo mar di lagrime
È l’Arca di salvezza,
È Rocca ed è Fortezza,
Rifugio al peccator.
Ei riportò per noi
Sul mondo la vittoria;
Cantiam, cantiamo gloria
Al nome del Signor.