Israele: arriva la nano-bibbia, occupa mezzo millimetro

TEL AVIV – Il testo completo della Bibbia in ebraico è stato stampato su un segmento di silicone di mezzo millimetro quadrato, rivestito di oro, grazie a strumenti messi a punto dall”Istituto di nanotecnologia Russel Berrié del Technion di Haifa.

Sotto la guida del professor Uri Sivan, i tecnici hanno fatto ricorso a fasci ionici estremamente focalizzati per stampare il testo di oltre 10 milioni di caratteri. L’importanza del progetto, è stato spiegato, deriva dal fatto che rientra nello sforzo di mettere a punto tecniche che permettano di conservare enormi quantità di informazioni “con grande densità”.

Fonte: SwissInfo/SDA-ATS – 17 dicembre 2007 – 11.46

Condividi

[Audio Streaming] 12 dicembre 2007 – Roma – Giacinto Butindaro – Confutazione del ‘rapimento segreto’

bibbia microfonoE’ stato messo on line il file audio della confutazione di Giacinto Butindaro dal titolo ‘Confutazione del ‘rapimento segreto’ trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 109 MB. L’audio dura circa 115 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

CINA: Shandong, arrestati 270 leader cristiani: leggevano insieme la Bibbia

I pastori protestanti, non ufficiali, si erano riuniti nel distretto di Hedeng, nei pressi della città di Linyi. La polizia, proveniente da 12 diverse città della zona, li ha arrestati: al momento, 150 di loro sono ancora in galera. Continua la campagna segreta per “normalizzare” le Chiese protestanti sotterranee.

Linyi – La polizia della provincia orientale dello Shandong ha arrestato 270 leader protestanti non ufficiali, colpevoli di aver partecipato “ad un incontro religioso illegale” nel distretto di Hedeng, nei pressi della città di Linyi. Al momento, circa 150 cristiani sono ancora detenuti in un carcere statale. Lo denuncia la China Aid Association (Caa), un’organizzazione non governativa con base negli Stati Uniti che opera per la libertà religiosa in Cina.

Leggi tutto

Cina: Un successo editoriale inatteso e i preparativi “religiosi” per le Olimpiadi

La casa editrice cinese “Amity Foundation” ha stampato quest’ anno 50 milioni di Bibbie per rispondere a una richiesta in crescita continua; negli anni precedenti la media era stata di tre milioni. Il vescovo Kuang-Hsun Ting della cosiddetta “Chiesa patriottica” – che ubbidisce anche al governo cinese – nella sua qualità di presidente della casa editrice, ha sottolineato che il danaro raccolto con la vendita della Bibbia servirà per beneficenza. Quasi il 90% dei 50 milioni di copie sono in mandarino e altre lingue minori in uso nella Repubblica popolare; circa sette milioni di copie sono destinate all’esportazione. Nella stessa conferenza-stampa in cui sono stati resi noti questi dati, il responsabile dell’Ufficio affari religiosi ha reso noto che Pechino si sta anche preparando ad accogliere i turisti stranieri che giungeranno per le Olimpiadi dell’anno prossimo con guide religiose “autorizzate”; il “Bocog”, Comitato organizzatore dei giochi, ha anche già disposto che nel villaggio olimpico si possano svolgere riti religiosi di tutte le religioni presenti.

Fonte: Misna – 11/12/2007 2.37

Condividi

[Audio Streaming] 10 dicembre 2007 – Roma – Giacinto Butindaro – Una parola d’esortazione alle donne

bibbia microfonoE’ stato messo on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo ‘Una parola d’esortazione alle donne’ trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 99 MB. L’audio dura circa 105 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.