Messico, Chiapas: Impongono lavori forzati ad evangelici

San Juan Chamula – Otto donne evangeliche della comunità Ucuntic, che hanno rifiutato di pagare 26 pesos ciascuna per la celebrazione della festa cattolica della Santa Croce, sono state costrette a pulire la prigione municipale dove abbonda la sporcizia perché non ci sono sanitari. Fonti governative hanno riferito che, in punizione per la stessa “mancanza”, tre uomini dei Testimoni di Geova sono stati costretti a ripulire il fiume che attraversa il capoluogo municipale.

Via | La Jornada

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Intercessione, Messico, Persecuzione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.