[Video] Ama il prossimo tuo. La scelta di Pierre e Simonetta Tami

Da più di dieci anni attivi in Cambogia con progetti a carattere umanitario, i Ticinesi Pierre e Simonetta Tami si sono impegnati per fornire risposte concrete alla miseria e alla violenza.

Nato nel 1958 a Bellinzona Pierre Tami capisce ben presto che gli studi commerciali e l’impiego all’aeroporto di Zurigo non gli bastano più. A vent’anni la svolta: Pierre decide di dedicare la sua vita all’ideale cristiano e all’amore per il prossimo. Accompagnato dalla moglie Simonetta compie una serie di viaggi in Asia per aiutare i più bisognosi, ma è in Cambogia, dove la coppia risiede dal 1993, che il loro impegno si concretizza maggiormente. Qui in pochi anni hanno creato un centro per madri in difficoltà, una casa per bambini abusati, delle scuole, una fabbrica di borsette, un’organizzazione di catering e infine una fabbrica di latte di soja. In queste strutture trovano impiego persone aiutate dalla loro organizzazione e i proventi sono reinvestiti nel sociale. Autodefinitisi “missionari laici” Pierre e Simonetta Tami sono stati nominati “Migliori imprenditori sociali” dalla Fondazione Schwab ed “Eroi nella lotta al traffico di bambini” da parte del governo americano.
(Rtsi)

Parte 1

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Parte 2

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Parte 3

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Parte 4

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Aiuto umanitario, Cambogia, Cristianesimo, Missione, Svizzera, Video e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.