India: Nuova traduzione della Bibbia in oriya

La missione “Gospel for Asia” ha da poco realizzato una nuova traduzione della Bibbia in oriya, la lingua ufficiale dello stato indiano di Orissa (centro, sul Golfo del Bengala). I 31 milioni di locutori in questo Stato povero potranno d’ora in poi leggere una versione della Bibbia in oriya moderno (la prima traduzione della Bibbia in oriya risale al 1815). Questo lavoro ha richiesto sei anni. I traduttori della missione “Gospel for Asia” stanno ora lavorando per tradurre la Bibbia in najug, la seconda lingua dell’Orissa. Esistono anche altri dialetti. […]

Fonte: Gospel for Asia/Christianisme Aujourd’hui – riprodotto con autorizzazione

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Bibbia, Cristianesimo, Cultura, Intercessione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.