Bibbia tradotta in 2377 lingue

La Bibbia, o singole parti della Bibbia, è stata tradotta finora in 2377 lingue diverse. Nel corso del 2004 i testi biblici sono dunque stati tradotti in 22 nuove lingue. I dati sono ripresi dall’annuario della Alleanza mondiale delle Società bibliche.
L’Africa è in testa alla graduatoria delle traduzioni, nel continente nero la Bibbia è tradotta in 637 diverse lingue. Segue quindi l’Asia, con traduzioni in 589 lingue diverse.
Per molte popolazioni la traduzione della Bibbia rappresenta il primo passo verso la forma scritta del proprio linguaggio, afferma la Società Biblica in Germania. La Bibbia tutta intera è tradotta finora in 422 lingue, l’intero Nuovo Testamento in 1079. attualmente sono oltre 720 i traduttori e le traduttrici al lavoro per oltre 600 progetti di traduzione in altrettante nuove lingue.

Fonte: VE/KIPA

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Bibbia, Cristianesimo, Cultura. Contrassegna il permalink.