Mi ha scritto Massimo da Milano

via Chi ha orecchi da udire oda by butindaro on 10/12/10


Fratelli, ieri ho ricevuto questo messaggio, e voglio rendervi partecipi di esso, affinchè siate incoraggiati e fortificati nella buona guerra che sostenete per amore della verità e degli eletti. Giacinto Butindaro

——————————–

Pace del Signore caro fratello, ascolto le tue confutazioni e devo dire che ho molte cose in cui devo rivedermi, cose su cui la chiesa, pastori predicano dal pulpito ma senza spirito di conoscenza, dando cibo avariato a coloro che sono piccoli nela fede, e quello che mi rammarica tanto e che chi potrebbe mettere da parte questo cibo avariato per cercare di aiutare a cibarsi del buon pane di vita di dio, stanno zitti, anzi anche loro cibandosi di questo cibo si contaminano creando una confusione a dir poco assurdamente biblica.
Grazie per la scelta che Dio ha avuto nel far suonare la vera tromba dalla tua bocca. Sto copiando le tue confutazioni e a Dio piacendo dovrei scendere giù in Sicilia un paio di giorni (sono siciliano di nascita ) e credo sarà guerra aperta appena li farò sentire. Dio ti benedica grandemente.

Massimo da Milano

     

    Condividi

    Questa voce è stata pubblicata in NewsDigest. Contrassegna il permalink.