Tornado in Oklahoma, fra le vittime due membri di una comunità delle Assemblee di Dio

lone-grove-site-churchUna serie di tornado ha investito l’Oklahoma martedì sera, colpendo duramente Lone Grove, una cittadina di circa 4.600 persone a 160 chilometri a sud di Oklahoma City.

Fra le vittime di Lone Grove ci sono anche due membri della locale comunità delle Assemblee di Dio: si tratta di un uomo e sua moglie, mentre la figlia adolescente è sopravvissuta al disastro.

“Faremo ciò che possiamo per aiutarla”, ha detto John Harris, pastore della Lone Grove Assembly of God. “Quello di cui avrà bisogno più di ogni altra cosa sarà la preghiera, per aiutarla ad essere forte”.

Secondo il pastore Harris il luogo di culto della comunità ha subito alcuni danni durante la tempesta, ma non nella misura in cui si aspettavano. A questa pagina potete vedere alcune foto del luogo di culto dopo il tornado.

Altre case di membri della Lone Grove Assembly sono state distrutte o gravemente danneggiate.

“Vorremmo che le persone pregassero per la nostra comunità”, ha detto Harris. “Tanti hanno perso tutto e senza assicurazione, non hanno niente. Con persone che hanno perso i loro posti di lavoro, e ora hanno perso le loro case, stiamo pregando affinché possiamo raggiungerli per Cristo”.

Via | Ag.org


Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Intercessione, Stati Uniti e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.