Afghanistan – Ostaggi sudcoreani, l’esercito è pronto a liberarli con la forza

L’esercito afgano è pronto a liberare con la forza i 21 ostaggi sudcoreani rapiti il 19 luglio dai talebani. Il governo, prima di dare inizio all’operazione, attende l’approvazione definitiva da Seul, che teme per la loro incolumità. I guerriglieri, che hanno già ucciso due ostaggi, hanno proposto uno scambio: le 16 donne della Corea del Sud in cambio di 16 donne afgane legate alla loro organizzazione e detenute in basi militari straniere.

Fonte: PeaceReporter – riprodotto con autorizzazione

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Afghanistan, Corea del Sud, Cristianesimo, Intercessione, Missione. Contrassegna il permalink.