La salvezza si ottiene mediante il Vangelo [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “La salvezza si ottiene mediante il Vangelo” trasmessa in diretta stasera. Il file è un MP3 e pesa circa 9 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 10 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili quello che vi sto per trasmettere è il messaggio della salvezza che è in Cristo Gesù il Figlio di Dio sì perché la salvezza è soltanto nel nome del Figliuolo di Dio la Sacra Scrittura dice che la salvezza dal peccato si ottiene mediante il Vangelo tu mi dirai perché mi parli di salvezza dal peccato perché perché l’uomo è l’uomo senza Cristo è schiavo del peccato chi commette il peccato è schiavo del peccato e quindi ha bisogno di essere affrancato dal peccato questo affrancamento si può ottenere solamente mediante l’Evangelo ossia mediante la fede nell’Evangelo di Cristo Gesù quindi tu che mi ascolti che sei un peccatore devi sapere questo essendo uno schiavo del peccato hai bisogno di salvezza e questa salvezza la puoi ottenere soltanto mediante il Vangelo e te lo dimostro mediante le Sacre Scritture nel libro degli Atti degli apostoli infatti si parla di un uomo pio temente Iddio con tutta la sua casa che faceva molte elemosine al popolo e pregava Dio del continuo il nome di questo uomo che era un centurione era Cornelio quest’uomo un giorno in visione gli apparve un angelo di Dio un angelo di Dio che gli disse di mandare a chiamare uno degli apostoli del Signore il cui nome era Simon Pietro e gli disse queste parole l’angelo questo angelo di Dio a a Cornelio “Manda a Ioppe, e fa’ chiamare Simone, soprannominato Pietro; il quale ti parlerà di cose, per le quali sarai salvato tu e tutta la casa tua.” Cornelio abitava a Cesarea e dunque mandò degli uomini a dove si trovava Simon Pietro quindi a Ioppe e Simon Pietro poi si recò si recò a casa di Cornelio dove trovò molti radunati e dove annunziò la parola del Vangelo dunque questo uomo era pio temeva Iddio faceva molte elemosine e pregava Dio del continuo ma ancora non era salvato non era salvato era ancora sulla via della perdizione era ancora schiavo del peccato e questo perché la salvezza non si ottiene mediante opere buone ma mediante la fede nel Vangelo e quindi per grazia dunque Pietro si recò a casa di Cornelio e per ordine di Dio annunziò loro l’Evangelo a tutti coloro che erano radunati annunziò “la storia di Gesù di Nazaret; come Iddio l’ha unto di Spirito Santo e di potenza; e come egli è andato attorno facendo del bene, e guarendo tutti coloro che erano sotto il dominio del diavolo, perché Iddio era con lui.” e noi disse Pietro “siamo testimoni di tutte le cose ch’egli ha fatte nel paese de’ Giudei e in Gerusalemme; ed essi l’hanno ucciso, appendendolo ad un legno. Esso ha Iddio risuscitato il terzo giorno, e ha fatto sì ch’egli si manifestasse non a tutto il popolo, ma ai testimoni ch’erano prima stati scelti da Dio; cioè a noi, che abbiamo mangiato e bevuto con lui dopo la sua resurrezione dai morti. Ed egli ci ha comandato di predicare al popolo e di testimoniare ch’egli è quello che da Dio è stato costituito Giudice dei vivi e dei morti. Di lui attestano tutti i profeti che chiunque crede in lui riceve la remission dei peccati mediante il suo nome.” dunque questa è la parola del Vangelo che l’apostolo Simon Pietro andò ad annunziare a Cornelio e a quelli di casa sua e questo è il messaggio mediante il quale fu salvato Cornelio mediante il quale Cornelio e tutta la sua casa furono salvati il messaggio dell’Evangelo l’annunzio della buona novella relativo al nome di Cristo Gesù e cioè che Cristo è morto per i nostri peccati fu seppellito e il terzo giorno risuscitò dai morti secondo le Scritture e apparve a molti per diversi giorni dunque mentre Pietro parlava lo Spirito Santo cadde su tutti coloro che udivano la parola e questo perché appunto essi avevano creduto creduto nella parola dell’Evangelo che Pietro stava loro annunziando perché lo Spirito Santo lo ricevono coloro che credono nel Figliuolo di Dio e dopo do quando vide questo Pietro ordinò che Cornelio e quelli di casa sua fossero battezzati nel nome di Gesù Cristo quindi che fossero battezzati per immersione nell’acqua perché questo è il battesimo che ha comandato di minis di ministrare Gesù Cristo ai credenti dunque Cornelio e quelli di casa sua credettero nell’Evangelo e furono salvati mediante l’Evangelo mediante l’Evangelo sì perché l’Evangelo è potenza di Dio per la salvezza d’ognuno che crede del Giudeo prima e poi del Greco questo è il messaggio che è in grado di salvare dal peccato l’uomo quindi tu che mi ascolti devi sapere questo sei un peccatore quindi sei schiavo del peccato sei sulla via della perdizione sei sulla via della perdizione quindi se morissi in questo momento la tua anima andre andrebbe direttamente proprio subito eh andrebbe all’inferno in un luogo di tormento reale situato nel cuore della terra perché là vanno tutti coloro che muoiono nei loro peccati dunque sei schiavo del peccato e sei sulla via della perdizione e puoi essere salvato la salvezza però si ottiene solamente mediante l’Evangelo quindi ravvediti e credi nell’Evangelo di Cristo Gesù e sarai salvato dai tuoi peccati e sarai salvato dalla perdizione verso la quale tu stai camminando verso la quale stai andando senza saperlo ricordati l’Evangelo l’annunzio della morte espiatoria di Gesù Cristo del suo seppellimento e della sua resurrezione questo è l’Evangelo in grado di salvarti di salvarti dal peccato di affrancarti dal peccato e di salvarti dalla perdizione eterna dalla perdizione eterna quindi ravvediti e credi nell’Evangelo non indugiare affrettati affrettati perché sei su quella strada che mena alla perdizione molti l’hanno l’hanno calcata questa strada sono morti nei loro peccati e in questo momento mentre io ti sto parlando sono all’inferno sono nei tormenti quindi affinché tu possa scampare a questa orribile fine a cui stai andando incontro ti devi ravvedere e credere nell’Evangelo di Cristo Gesù mediante la fede nell’Evangelo otterrai la remissione dei peccati otterrai la vita eterna e quindi avrai la certezza che quando morirai andrai con il Signore nel regno dei cieli quindi chi ha orecchi da udire oda

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.