Se non credi nel Vangelo di Cristo sarai condannato [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Se non credi nel Vangelo di Cristo sarai condannato” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 7 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 7 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili quello che vi sto per trasmettere è il Vangelo di Cristo Gesù il Figlio di Dio e quindi prestate la massima attenzione perché è il messaggio della redenzione che Dio ha provveduto in Cristo Gesù il suo Figliuolo diceva l’apostolo Paolo ai santi di Corinto queste parole “vi ho prima di tutto trasmesso, come l’ho ricevuto anch’io, che Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che risuscitò il terzo giorno, secondo le Scritture; che apparve a Cefa, poi ai Dodici. Poi apparve a più di cinquecento fratelli in una volta, dei quali la maggior parte rimane ancora in vita e alcuni sono morti. Poi apparve a Giacomo; poi a tutti gli Apostoli; e, ultimo di tutti, apparve anche a me, come all’aborto; perché io non io sono il minimo degli apostoli; e non sono degno d’essere chiamato apostolo, perché ho perseguitato la Chiesa di Dio. Ma per la grazia di Dio io sono quello che sono; e la grazia sua verso di me non è stata vana; anzi, ho faticato più di loro tutti; non già io, però, ma la grazia di Dio che è con me. Sia dunque io o siano loro, così noi predichiamo, e così voi avete creduto.” dunque il messaggio dell’Evangelo che l’apostolo Paolo aveva ricevuto per rivelazione di Gesù Cristo consiste nell’annunzio della morte espiatoria patita da Gesù Cristo sulla croce perché Gesù è il Cristo il Cristo di Dio che Iddio aveva promesso per mezzo dei suoi profeti ab antico aveva promesso di mandare nel mondo per compiere la propiziazione per i nostri peccati dunque Cristo è morto per i nostri peccati questo è l’annunzio della sua morte espiatoria e questo appunto avvenne la sua morte secondo le Scritture perché si adempirono in questa maniera le Scritture profetiche poi Gesù fu seppellito e il terzo giorno Iddio lo risuscitò dai morti e anche questo avvenne affinché si adempissero le Scritture quindi dopo essere risuscitato Gesù Cristo apparve a molti ai suoi discepoli facendosi vedere per diversi giorni prima di essere assunto in cielo alla destra del Padre dunque vi annunzio da parte di Dio l’Evangelo l’Evangelo di Cristo Gesù che consiste nella sua morte espiatoria e nella sua resurrezione corporale fisica avvenuta il terzo giorno dopo che egli morì questa è la buona notizia che Cristo mi ha comandato di predicarvi e questa è una buona notizia potente a salvare a salvare chi chi crede in essa perché l’Evangelo è potenza di Dio per la salvezza d’ognuno che crede quindi vi esorto a ravvedervi e a credere nell’Evangelo di Cristo Gesù perché mediante la fede nell’Evangelo si viene salvati dai propri peccati si ottiene dunque la salvezza non c’è un’altra maniera per ottenere la salvezza perché la salvezza si ottiene soltanto mediante la fede nel Signore Gesù Cristo lui è il Salvatore in nessun altro è la salvezza poiché non v’è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini per il quale noi abbiamo ad essere salvati dunque l’Evangelo è potente a salvare chi crede in esso ma badate bene a quello che vi sto per dire perché c’è anche quest’altra cosa che vi devo dire è che se non credete nell’Evangelo di Cristo sarete condannati sarete condannati perché Gesù prima di essere prima di essere assunto in cielo disse ai suoi ai suoi undici quando gli apparve disse “Andate per tutto il mondo e predicate l’evangelo ad ogni creatura. Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi non avrà creduto sarà condannato.” dunque chi rifiuta di credere nell’Evangelo non otterrà alcuna salvezza sarà condannato dunque tu che mi ascolti devi sapere questo se rifiuti l’Evangelo di Cristo che ti ho annunziato ti aspetta la condanna non vedrai la vita l’ira di Dio resterà sopra di te e quando morirai morirai nei tuoi peccati e te ne andrai in perdizione l’anima tua scenderà in un luogo di tormento chiamato Ades dove c’è il fuoco e dove sarai tormentato capisci dunque capisci dunque che cosa che cosa significa rigettare l’Evangelo di Cristo eh è tremi è tremendo è terribile quello che aspetta coloro che rifiutano di credere nell’Evangelo di Cristo quindi ti ho voluto avvertire affinché tu non ti illuda eh affinché tu non ti illuda forse pensi che l’Evangelo sia una favola eh una favola per persone per persone che appunto credulone che credono alle favole no l’Evangelo non è una favola l’Evangelo è la verità è la parola di verità e questa parola Dio ha comandato che vi sia annunziata e mediante la fede in questa parola tu puoi essere salvato tu che sei schiavo del peccato puoi essere salvato dai tuoi peccati tu che sei sulla via della perdizione e quindi stai andando all’inferno puoi essere salvato e quindi strappato scampare alle fiamme dell’inferno sì puoi essere salvato ma appunto è solamente mediante la fede nel Signore Gesù Cristo nella sua morte espiatoria e nella sua resurrezione questo è l’Evangelo di Cristo in cui io ti esorto a credere perché se non credi se non credi nell’Evangelo di Cristo sarai condannato quindi non indugiare non farti beffe di questo di questo messaggio ravvediti e credi nell’Evangelo di Cristo Gesù potenza di Dio per la salvezza d’ognuno che crede chi ha orecchi da udire oda

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Se non credi nel Vangelo di Cristo sarai condannato [Audio Streaming]

  1. giuseppe scrive:

    Il predicatore BUTINDARO è stato molto chiaro e conciso , nel esprimere le parole del VANGELO.

I commenti sono chiusi.