La sorte degli increduli [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “La sorte degli increduli” trasmessa in diretta venerdì sera. Il file è un MP3 e pesa circa 8 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 9 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili questo è l’Evangelo che Dio ha comandato che vi sia a voi annunziato Gesù Cristo è il Figlio di Dio che nella pienezza dei tempi è morto sulla croce per i nostri peccati e questo affinché si adempissero le Scritture profetiche fu seppellito ma il terzo giorno Dio lo risuscitò dai morti affinché si adempissero anche in questa cosa le Scritture profetiche e dopo essere resuscitato Gesù apparve ai suoi discepoli ora questo è l’Evangelo potenza di Dio per la salvezza d’ognuno che crede Gesù Cristo dunque è morto sulla croce per espiare mediante lo spargimento del suo prezioso sangue dico per espiare i nostri peccati quella di Gesù Cristo fu una morte espiatoria perché lui portò nel suo corpo i nostri peccati là sul legno della croce e dunque chi crede in lui riceve la remissione dei peccati mediante il suo nome e questo perché Gesù ha versato il suo sangue per la remissione dei nostri peccati e non solo chi crede in lui riceve anche la vita eterna Gesù un giorno disse chi crede in me ha vita eterna dunque sappiate che mediante la fede nel Signore Gesù Cristo si ottiene sia la remissione dei peccati che anche la vita eterna e quindi la certezza che quando si muore si va ad abitare con il Signore in paradiso in cielo nel regno dei cieli nella gloria dunque io vi esorto a ravvedervi dei vostri peccati e a credere nel Signore Gesù Cristo perché in nessun altro è la salvezza perché non v’è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini per il quale noi abbiamo ad essere salvati ecco perché l’Evangelo che vi annunzio è potenza di Dio per la salvezza d’ognuno che crede perché chi crede nell’Evangelo viene salvato salvato dal peccato e salvato anche dalla perdizione eterna ma badate bene perché tutti coloro che rifiutano di credere nel Signore Gesù Cristo non vedranno giammai la vita non la vedranno non vedranno la vita ma l’ira di Dio resterà sopra di loro e quindi rimarranno sotto il peccato sotto la condanna di Dio i loro peccati rimarranno su di loro e quando essi moriranno se ne andranno in un luogo di tormento situato nel cuore della terra un luogo che si chiama Ades comunemente conosciuto con il termine di inferno e là scendono le anime dei peccatori quindi se vi rifiuterete di ravvedervi dei vostri peccati e di credere nel Signore Gesù Cristo sappiate che ciò che vi aspetta è il fuoco dell’inferno questo subito dopo morti e quando in quel giorno cioè nel giorno del giudizio risorgerete sarete giudicati secondo le vostre opere e gettati in un altro luogo di tormento che si chiama stagno ardente di fuoco e di zolfo dove passerete l’eternità dove nei secoli dei secoli sarete tormentati quindi badate a quello che farete perché qui c’è di mezzo l’eternità ripeto c’è di mezzo l’eternità ecco perché vi esorto a ravvedervi dei vostri peccati e a credere nel Signore Gesù affinché l’ira di Dio sia rimossa da sopra di voi e voi siate riconciliati col Padre e quindi siate messi in grado di entrare nel regno celeste del nostro Signore Gesù Cristo voi direte ma allora per essere salvati non bisogna fare opere buone non ce la si può guadagnare la salvezza no non ce la si può né guadagnare né meritare perché la salvezza non è per opere ma è per grazia per la grazia di Dio affinché nessuno si glori e difatti noi vi attestiamo che essendo stati salvati non abbiamo proprio nulla di che gloriarci nel cospetto del Signore non abbiamo di che vantarci nel cospetto di Dio ma abbiamo solo di che ringraziarlo perché al Signore è piaciuto salvarci ci ha salvati gratuitamente ci ha dato ogni cosa gratuitamente e noi gli siamo riconoscenti quindi noi abbiamo sperimentato la grazia di Dio nella nostra vita il nostro desiderio la nostra preghiera è che anche voi possiate sperimentare la grazia di Dio nella vostra vita e quindi la remissione dei peccati è una cosa meravigliosa perché quando si riceve la remissione dei peccati ci si sente purificati ci si sente veramente puliti nel cospetto del Signore e tutto questo grazie al sangue di Cristo Gesù che purifica la coscienza da da tutte le opere da tutte le opere morte che la contaminano quindi sappiate affinché possiate ottenere la purificazione dei vostri peccati affinché possiate ottenere la vita eterna dovete ravvedervi dei vostri peccati e credere nel Signore Gesù Cristo chi ha orecchi da udire oda

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.