Il sangue di Cristo [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Il sangue di Cristo” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 8 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 9 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili questo è il messaggio della salvezza che è in Cristo Gesù la parola di Dio ci dice che Gesù Cristo il Figlio di Dio nella pienezza dei tempi ha ha sparso il suo sangue per la remissione dei nostri peccati e questo perché senza spargimento di sangue non c’è remissione era necessario il sacrificio di Gesù Cristo sacrificio che è avvenuto a Gerusalemme in un luogo detto Golgota dove Gesù Cristo il Giusto fu crocifisso questo sacrificio si rese necessario perché i sacrifici per il peccato che Iddio aveva ordinato a Israele di offrire non potevano togliere i peccati in altre parole non potevano purificare la coscienza di coloro che li offrivano dai peccati che contaminavano la loro coscienza quindi quel sangue di animali che veniva sparso per ordine di Dio non era in grado di togliere i peccati ed era dunque necessario che ci fosse un sacrificio migliore un sangue migliore che potesse togliere i peccati cioè purificare la coscienza degli adoratori e questo Iddio l’ha provveduto nel suo Figliuolo Gesù Cristo che il Padre ha mandato nel mondo affinché egli compisse la propiziazione per i nostri peccati e dunque Dio fece cadere su di lui l’iniquità di noi tutti e Gesù Cristo portò nel suo corpo sul legno della croce i nostri peccati e sparse il suo sangue prezioso affinché i nostri peccati fossero rimessi quindi affinché noi ottenessimo la remissione dei peccati e noi vi testimoniamo che l’abbiamo ricevuta l’abbiamo ricevuta quando abbiamo creduto nel Signore Gesù Cristo cioè quando abbiamo creduto che lui è morto sulla croce per i nostri peccati e il terzo giorno è risuscitato a cagion della nostra giustificazione perché Gesù dopo essere morto risuscitò mediante la gloria del Padre sì l’abbiamo ricevuta quando abbiamo creduto perché è scritto che “Di lui attestano tutti i profeti che chiunque crede in lui riceve la remissione dei peccati mediante il suo nome.” dunque quello che non poteva fare il sangue di tori e di becchi ora lo può fare il sangue prezioso di Cristo Gesù l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo così infatti fu chiamato Gesù Cristo da Giovanni il Battista il messaggero che Dio mandò davanti a Gesù per preparargli la via infatti un giorno c’è scritto che Giovanni vide Gesù che veniva a lui e disse “Ecco l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo!” e dunque io vi annunzio la buona notizia che Gesù Cristo il Figlio di Dio è venuto nel mondo per spargere il suo prezioso sangue affinché noi ottenessimo per la grazia di Dio la remissione dei peccati e quindi affinché voi la possiate ricevere la remissione dei peccati dovete credere nel Signore Gesù Cristo solamente in questa maniera i vostri peccati vi saranno rimessi cancellati solamente in questa maniera la vostra coscienza sarà purificata dalle opere morte che attualmente la contaminano perché la vostra coscienza la vostra coscienza è contaminata dai peccati che avete commesso contro Dio quindi vi esorto a ravvedervi dei vostri peccati e a credere nel Signore Gesù Cristo ed oltre alla remissione dei vostri peccati otterrete la vita eterna e quindi la certezza che quando morirete il Signore vi sa vi salverà nel suo regno celeste e quindi vi scamperà dalle fiamme dell’inferno che è un luogo di tormento dove voi state andando voi state andando all’inferno per quello che vi scongiuro a ravvedervi e a credere nel Signore Gesù Cristo perché solamente credendo in lui i vostri peccati vi saranno rimessi e quindi l’ira di Dio che è sopra di voi sarà rimossa se voi invece vi rifiuterete di ravvedervi e di credere nel Signore Gesù Cristo i vostri peccati continueranno a rimanere attaccati alla vostra coscienza l’ira di Dio continuerà a rimanere sopra di voi e quando morirete la vostra anima si dipartirà dal corpo perché voi avete un anima dentro il vostro corpo che sopravviverà alla morte dico la vostra anima si dipartirà dal corpo e ve ne andrete in questo luogo di tormento che si chiama Ades e là c’è il pianto e lo stridore dei denti quindi oggi è il giorno della salvezza oggi è il giorno della salvezza e la salvezza è per grazia non è per opere quindi ravvedetevi e credete in colui che ha sparso il suo prezioso sangue per la remissione dei nostri peccati credete in colui che dopo tre giorni è risuscitato dai morti credete credete credete in lui e otterrete la remissione dei vostri peccati sappiate che il sangue di Gesù Cristo è potente a purificare i vostri peccati sì perché il sangue di colui che Dio ha mandato nel mondo per compiere la propiziazione per i nostri peccati è il sangue dell’Unigenito venuto da presso al Padre quindi ve lo ripeto ravvedetevi e credete nel Signore Gesù Cristo chi ha orecchi da udire oda

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.