Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro dal titolo “Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 10 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 11 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili ascoltate Iddio Padre nella pienezza dei tempi ha mandato nel mondo il suo Figliuolo Gesù Cristo per essere il Salvatore del mondo egli fece sì che il suo Figliuolo fosse generato dallo Spirito Santo nel seno di una vergine in Israele che si chiamava Maria e dopo essere stato appunto concepito fu partorito da Maria in una città chiamata Betlemme e poi fu allevato in un’altra città che si chiama Nazareth e all’età di circa trent’anni Gesù Cristo si fece battezzare nel fiume Giordano da Giovanni il Battista un uomo che Dio aveva mandato davanti al suo Figliuolo per preparargli la via e dopo che fu battezzato nelle acque del Giordano egli cioè Gesù Cristo fu unto di Spirito Santo e di potenza e andò in giro dopo essere stato un unto facendo del bene guarendo tutti quelli che erano sotto il dominio del diavolo e questo perché Dio era con lui fece tanti segni prodigi opere potenti guarì guarì ogni sorta d’infermità risuscitò i morti mondò i lebbrosi cacciò i demoni perché Dio era con lui egli fece soltanto del bene non commise mai peccato benché in ogni cosa fu tentato come noi però senza peccare egli predicò la parola di Dio la insegnò nelle sinagoghe egli fece la volontà dell’Iddio e Padre suo fece anche dei discepoli ma nonostante fece del bene egli fu contraccambiato con il male e difatti dopo circa tre anni di ministerio fu arrestato e condannato a morte dal Sinedrio per avere dichiarato di essere il Figlio di Dio dopo che fu condannato a morte fu dato nelle mani del governatore di allora Ponzio Pilato che dietro le insistenti grida del popolo che gridava crocifiggilo crocifiggilo sentenziò appunto quello che il popolo voleva e quindi sentenziò che Gesù prima doveva essere flagellato e poi crocifisso e così avvenne Gesù Cristo fu portato in un luogo detto Golgota e là fu crocifisso inchiodato su una croce e assieme a lui furono crocifissi due malfattori uno alla sua destra e e un altro alla sua sinistra e così il Giusto il Santo il Principe della vita fu ucciso fu crocifisso fu annoverato tra i malfattori e dopo che spirò il suo corpo fu preso da un uomo che era diventato un suo discepolo ma occulto per timore dei Giudei e fu posto in una tomba dove nessuno era stato mai posto ma il terzo giorno Iddio lo ha risuscitato dai morti e dopo essere risuscitato dai morti si fece vedere dai suoi discepoli per diversi giorni prima di essere assunto in cielo alla destra di Dio Padre dunque Gesù Cristo è morto sulla croce per i nostri peccati fu seppellito e il terzo giorno risuscitò dai morti a cagione della nostra giustificazione ecco in che maniera Gesù Cristo ha adempiuto l’opera di redenzione che Iddio Padre gli aveva affidato dunque Gesù Cristo è il Salvatore del mondo è venuto nel mondo per essere il Salvatore del mondo questo significa che il mondo è perduto che il mondo è sulla via della perdizione e voi che mi ascoltate che non conoscete il Signore che siete senza Cristo nel mondo ecco voi siete perduti siete dei peccatori sulla via della perdizione quindi se moriste in questo momento voi andreste in perdizione cioè all’inferno in un luogo di tormento dove arde un vero fuoco dove c’è il pianto e lo stridore dei denti questa è la verità ma la buona notizia è che Gesù Cristo è venuto per essere il Salvatore del mondo avete bisogno di essere salvati avete bisogno di essere redenti e per essere salvati dovete ravvedervi e credere nel Figliuolo di Dio credere nel Signore Gesù Cristo quindi credere che lui è morto sulla croce per i nostri peccati che fu seppellito e che il terzo giorno risuscitò dai morti a cagione della nostra giustificazione questo è quello che dovete credere per essere salvati in questa maniera otterrete la vita eterna perché la Scrittura dice “Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna” badate bene per avere la vita eterna bisogna credere nel Figliuolo di Dio perché la vita eterna è il dono di Dio si ottiene gratuitamente da Dio non la si può meritare non la si può guadagnare non la si può comprare la vita eterna è il dono di Dio in Cristo Gesù quindi ravvedetevi e credete nel Figliuolo di Dio per ottenere la vita eterna e quindi scampare scampare all’inferno scampare alle fiamme dell’Ades prima perché il il termine che usiamo infe inferno indica quel luogo di tormento che si chiama in greco Ades usiamo la parola inferno in italiano per specificare a che cosa ci riferiamo cioè proprio a questo luogo di tormento chiamiamo in greco Ades e quindi sarete salvati prima dalle fiamme dell’inferno e poi dalle fiamme di un altro luogo di tormento che si chiama stagno ardente di fuoco e di zolfo dove i peccatori saranno gettati anima e corpo dopo che saranno risuscitati e dopo che compariranno davanti al trono di Dio per essere giudicati secondo le loro opere ecco là saranno saranno scaraventati anima e corpo i peccatori in quell in quest’altro luogo di tormento dove saranno tormentati nei secoli dei secoli quindi considerate quale grande salvezza Gesù Cristo è venuto è venuto nel mondo a portare egli offrì se stesso egli che non aveva peccato offrì se stesso puro di ogni colpa a Dio per espiare i nostri peccati e quindi salvarci e quindi salvarci quindi ravvedetevi dei vostri peccati ravvedetevi e credete nel Signore Gesù Cristo il Signore avrà misericordia di voi rimetterà tutti i vostri peccati ve li rimetterà ve li cancellerà perché Gesù Cristo ha sparso il suo sangue sulla croce per la remissione dei nostri peccati e otterrete come vi ho detto già prima anche la vita eterna perché così è scritto così è scritto “Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna” ma è anche scritto “ma chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita, ma l’ira di Dio resta sopra lui” quindi io vi ho avvertiti chi crede nel Figliuolo ha vita eterna e quindi quando morirà scamperà alle fiamme dell’inferno e andrà in paradiso perché là il Signore lo accoglierà nel suo regno celeste ma badate bene la Scrittura dice che “chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita, ma l’ira di Dio resta sopra di lui” hai capito quindi che cosa ti succederà se rifiuterai di credere nel Figliuolo di Dio l’ira di Dio che è tuttora sopra di te resterà sopra di te sì resterà sopra di te e quando morirai e quando morirai scenderai nelle fiamme dell’inferno appunto perché morirai nei tuoi peccati morirai sotto la condanna di Dio quindi ti scongiuro per l’ennesima volta ravvediti e credi nel Signore Gesù Cristo ricordati chi crede nel Figliuolo ha vita eterna ma chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita ma l’ira di Dio resta sopra lui chi ha orecchi da udire oda

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.