…l’ira di Dio resta sopra lui [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro dal titolo “…l’ira di Dio resta sopra lui” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 10 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 11 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili prestate attenzione al messaggio che vi sto per trasmettere perché questo è il messaggio della salvezza che è in Cristo Gesù il Signore nel Vangelo scritto da Giovanni è scritto quanto segue al capitolo tre versetto trentasei “Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna; ma chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita, ma l’ira di Dio resta sopra lui.” quindi la Sacra Scrittura fa sapere che cosa succede a chi crede nel Figliuolo di Dio ma anche cosa succede a chi rifiuta di credere nel Figliuolo di Dio il Figliuolo di Dio è Gesù Cristo che nella pienezza dei tempi Iddio Padre mandò per compiere la propiziazione per i nostri peccati egli infatti cioè Gesù morì per i nostri peccati morì crocifisso fu crocifisso infatti sulla croce e questo avvenne per i nostri peccati affinché si adempissero le Scritture profetiche così era stato innanzi detto dai profeti e così quindi doveva accadere ed accadde non solo egli morì per i nostri peccati ma dopo essere seppelli dopo essere stato seppellito risuscitò dai morti il terzo giorno a cagione della nostra giustificazione e si fece vedere si fece vedere dai suoi discepoli per diversi giorni lo videro lo toccarono mangiarono con lui e Gesù si fece vedere da loro vivente perché Gesù Cristo è veramente risuscitato dai dai morti dunque chi crede chi crede in Gesù Cristo ha vita eterna dunque riceve la vita eterna la vita eterna dunque non si può guadagnare non si può meritare ma si può solo ricevere per grazia da Dio e difatti è il dono di Dio in Cristo Gesù e dunque la vita eterna e si può ricevere gratuitamente da Dio infatti è scritto chiaramente che chi crede nel Figliuolo ha vita eterna considera attentamente la vita eterna una vita che non avrà giammai fine e quindi la vita eterna si riceve per grazia in virtù in virtù di quello che ha fatto Gesù sulla croce perché Gesù sulla croce ha sparso il suo sangue prezioso mediante il quale ha acquistato una redenzione eterna dunque lui l’ha acquistata e l’uomo la può ricevere la può ricevere però solamente per grazia credendo nel Figliuolo di Dio ma chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita ma l’ira di Dio resta sopra lui allora ascoltate attentamente qui la Sacra Scrittura dice che cosa succede a chi rifiuta di credere al Figliuolo di Dio la Sacra Scrittura dice che colui che rifiuta di credere in Gesù Cristo non vedrà la vita quindi non erediterà la vita eterna non non andrà in paradiso quando morirà a differenza di colui che crede nel Figliuolo di Dio perché lui va in paradiso quando egli muore ma dice non vedrà la vita ascoltate l’incredulo non vedrà la vita ma l’ira di Dio resta sopra lui allora ascoltami peccatore devi sapere questo tu che mi ascolti e ancora brancoli nel buio l’ira di Dio è sopra di te l’ira di Dio te lo ripeto è sopra di te per quale ragione perché sei un peccatore sei un figliuolo d’ira per natura lo sei quindi l’ira di Dio è sopra di te e affinché l’ira di Dio sia rimossa da sopra il tuo capo c’è solo una maniera ti devi ravvedere dei tuoi peccati e credere in Gesù Cristo il Figlio di Dio se tu rifiuti di credere al Figliuolo di Dio l’ira di Dio resta sopra di te proprio resta sopra di te e quando morirai quello che ti aspetterà è un orribile fine perché andrai in un orribile luogo di tormento già un luogo di tormento nell’aldilà chiamato in greco Ades comunemente chiamato inferno dove arde un vero fuoco là scenderai perché avrai rifiutato di credere al Figliuolo di Dio è un luogo terribile l’inferno è un luogo dove c’è il pianto lo stridore dei denti dove le anime sono tormentate del continuo dal fuoco che ivi brucia non t’illudere quindi quello che ti aspetta se ti rifiuterai di credere al Figliuolo di Dio è un orribile fine ma veramente orribile per quello ti scongiuro a ravvederti dei tuoi peccati e a credere nel Signore Gesù Cristo questo è il messaggio che Dio ha comandato che ti sia predicato a te che ancora sei schiavo del peccato sappi che il Figliuolo di Dio è venuto nel mondo per salvare il mondo ma chi rifiuta di credere in lui è già giudicato perché non ha creduto nel nome dell’unigenito Figliuolo di Dio ecco perché l’ira di Dio resta sopra colui che non crede che rifiuta di credere al Figliuolo è terribile è terribile morire nei propri peccati ascolta ascoltami bene peccatore è una cosa terribile morire nei propri peccati perché chi muore nei suoi peccati non entra in un luogo di riposo come appunto chi muore nel Signore no entra in un luogo di tormento di tormento terribile tormento quindi che farai che farai la buona notizia è che Gesù Cristo è morto sulla croce per i nostri peccati che fu seppellito e il terzo giorno risuscitò dai morti si fece vedere vivente perché apparve ai suoi discepoli questa è la buona notizia relativa al regno di Dio e che chi crede nel Figliuolo riceve la remissione dei suoi peccati perché Gesù ha sparso il suo sangue per la remissione dei nostri peccati egli riceve la vita eterna la vita eterna considera tutto questo quindi per grazia di Dio ma chi rifiuta chi rifiuta di credere al Figliuolo di Dio continuerà a avere i propri peccati sulla propria coscienza continuerà ad avere la propria coscienza quindi che lo accuserà e continuerà a non avere pace con Dio perché l’ira di Dio resta sopra di lui e quando morirà e quando morirà nei suoi peccati l’incredulo dove andrà andrà all’inferno quindi io ti ho avvertito non potrai dire nessuno mi aveva avvertito non lo potrai dire perché io ti ho avvertito quindi ravvediti ravvediti dei tuoi peccati e credi nel Figliuolo di Dio e otterrai remissione dei tuoi peccati e la vita eterna altrimenti altrimenti continuerai a rimanere davanti a Dio un peccatore perduto sulla via della perdizione che quando morirà poi andrà in un luogo di tormento chiamato inferno dunque quello che ti ho detto oggi è che chi crede nel Figliuolo ha vita eterna ma chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita ma l’ira di Dio resta sopra lui questa è la parola di Dio sappilo è la verità non una verità no la verità quindi chi ha orecchi da udire oda

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.