Chi crede viene giustificato [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Chi crede viene giustificato” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 11 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 12 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili prestate la massima attenzione al messaggio che sto per trasmettervi perché questo è il messaggio che l’Iddio onnipotente colui che ha fatto i cieli la terra il mare e tutto ciò che è in essi ha ordinato che vi sia predicato la Sacra Scrittura che è la parola di Dio afferma che Gesù Cristo è il Figlio di Dio che nella pienezza dei tempi è venuto in questo mondo per compiere la propiziazione dei nostri peccati e difatti egli è morto per i nostri peccati cioè morì sulla croce carico delle nostre iniquità perché Dio fece ricadere su di lui l’iniquità di noi tutti e questa sua morte propiziatoria avvenne per il determinato consiglio di Dio cioè perché Dio fin dalla fondazione del mondo aveva così determinato che avvenisse e difatti aveva rivelato questo suo disegno questo suo piano ai suoi santi profeti quindi Gesù morì sulla croce per i nostri peccati fu seppellito ma il terzo giorno Dio lo risuscitò dai morti quindi egli riprese il corpo con il quale era morto sulla croce un corpo reso glorioso un corpo reso immortale dalla potenza di Dio ed anche questo avvenne per naturalmente il determinato consiglio di Dio perché così Dio aveva stabilito e la resurrezione di Gesù Cristo è avvenuta a cagione della nostra giustificazione e dopo che Gesù Cristo risuscitò apparve ai suoi discepoli quindi a coloro che aveva innanzi scelto come suoi testimoni i quali poi andarono e resero testimonianza della sua resurrezione ora dovete sapere questo che chiunque crede in Gesù Cristo cioè nella sua morte espiatoria e nella sua resurrezione viene giustificato ossia viene costituito giusto da Dio per quale ragione perché la sua fede gli viene messa in conto di giustizia nella stessa maniera in cui fu messa in conto di giustizia ad Abramo il patriarca Abramo molto tempo prima quindi che Gesù Cristo venisse in questo mondo infatti è scritto che Abramo credette a Dio e ciò gli fu messo in conto di giustizia ed ora quindi nella stessa maniera che fu messo che ad Abramo la fede fu messa in conto di giustizia così anche adesso ora a coloro che credono in Gesù Cristo la fede viene messa in conto di giustizia ecco perché appunto diciamo che colui che crede viene giustificato e se viene giustificato soltanto per fede è consequenziale dire che egli viene giustificato per grazia dunque gratuitamente ottiene la giustificazione la giustificazione quindi non è non si ottiene per opere non si ottiene facendo mortificazioni non si ottiene facendo rinunce la giustificazione si ottiene credendo nel Signore Gesù Cristo e credendo nel Signore Gesù Cristo non solo si viene giustificati ma si ottiene pure la vita eterna e quindi la certezza che alla morte quando ci si dipartirà da questo corpo l’anima andrà ad abitare col Signore in paradiso la Scrittura dice infatti che “Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna” considerate considerate quale buona notizia che vi sto vi sto recando lo ripeto chi crede nel Figliuolo ha vita eterna e dunque anche qui vale lo stesso discorso di prima che ho fatto in merito alla giustificazione se la vita eterna si ottiene soltanto credendo bisogna dire che la vita eterna si ottiene gratuitamente per grazia da parte di Dio e difatti la vita eterna è il dono di Dio quindi tu che mi ascolti tu che vivi ancora sotto il dominio del peccato lontano da Dio tu che sei ancora un figliuolo di ira sulla via della perdizione cioè su quella via spaziosa che mena nel fuoco dell’inferno mi rivolgo a te devi sapere questo che sei sotto la condanna di Dio devi sapere che l’ira di Dio è sopra di te per questa ragione se dovessi morire tu in questo momento andresti immediatamente nelle fiamme dell’inferno ma Iddio ti comanda questo di ravvederti e di credere nel Signore Gesù Cristo affinché tu ottenga il perdono dei tuoi peccati la cancellazione piena di tutti i tuoi peccati in virtù del sangue prezioso di Gesù Cristo che lui ha sparso sulla croce e dunque che farai che farai dinnanzi all’annunzio o meglio dinanzi al lieto annuncio relativo al regno di Dio e al nome di Gesù Cristo sappi che se tu non ti ravvederai dei tuoi peccati e non crederai nel Signore Gesù Cristo per te non ci sarà scampo quando morirai andrai in perdizione e rimarrai perduto per tutta l’eternità perché chi rifiuta di credere al Figliuolo ascolta attentamente quello che dice la parola di Dio “chi rifiuta di credere al Figliuolo non vedrà la vita, ma l’ira di Dio resta sopra lui” quindi quello che ti aspetta è un’eterna infamia un’eternità piena di vergogna di miseria di tormenti ecco perché ti esorto a non farti beffe di questo messaggio che ti ho rivolto perché questo messaggio è potenza di Dio per la salvezza d’ognuno che crede ravvediti dei tuoi peccati e credi nel Signore Gesù Cristo e vedrai che Dio ti perdonerà non sentirai più la coscienza accusarti perché il Signore purificherà la tua coscienza dalle opere morte mediante il sangue di Cristo non avrai più paura di morire perché il Signore verrà a dimorare in te perché riceverai la vita eterna se invece continuerai nell’ostinatezza del tuo cuore te l’ho detto quello che ti aspetta è un’eternità terribile orribile considera l’eternità non un tempo limitato ma un tempo illimitato un tempo senza fine che passerai in mezzo al fuoco quindi quindi il messaggio che ti ho portato che è potente a salvare chi crede è un messaggio importante molto importante perché tramite questo messaggio ti è stata annunziata la grande salvezza che Cristo Gesù è venuto nel mondo a portare e che egli ha acquistato tramite il suo sangue dunque non indugiare non indugiare perché non sai quello che un giorno possa produrre non sai quello che ti avverrà tra cinque minuti non solamente quello che ti avverrà domani ma anche quello che ti avverrà tra cinque minuti la vita è breve e può finire da un momento all’altro quello che importa è essere trovati pronti per andare con il Signore e tu ancora non sei pronto perché sei sotto la schiavitù del peccato tu brancoli nel buio sei sulla via che mena in perdizione quindi ravvediti e credi nel Signore Gesù Cristo lui è il Salvatore e in nessun altro è la salvezza sappilo in nessun altro è la salvezza perché non v’è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini per il quale noi abbiamo ad essere salvati ravvediti e credi nel Signore Gesù Cristo credi in quello che lui ha fatto sulla croce perché lui è morto sulla croce per i nostri peccati ed è risorto il terzo giorno a cagione della nostra giustificazione fai quello che Dio ti comanda fai quello che Dio ti comanda ravvediti e credi nel Signore Gesù Cristo

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.