Il sangue che purifica dai peccati [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Il sangue che purifica dai peccati” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 10 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 11 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili prestate la massima attenzione al messaggio della salvezza che è in Cristo Gesù che sto per trasmettervi da parte di Dio un giorno un uomo chiamato Giovanni Battista disse queste parole in merito a Gesù Cristo il Figlio di Dio egli vide Gesù che veniva a lui e disse queste parole “Ecco l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo!” questa è un’affermazione verace e fedele degna d’essere pienamente accettata perché colui del quale Giovanni il Battista disse queste parole è l’Agnello di Dio ben preordinato prima della fondazione del mondo ad essere appunto offerto per compiere la propiziazione dei nostri peccati questo significa che Iddio l’Iddio vivente e vero Colui che ha fatto il cielo la terra il mare e tutte le cose che sono in essi ancora prima di fondare la terra ancora prima di creare il mondo aveva stabilito di mandare Gesù Cristo in questo mondo cioè il suo Figliuolo unigenito per compiere la propiziazione dei nostri peccati e quando venne la pienezza dei tempi ecco che lo mandò in questo mondo per compiere questa opera che è l’opera di redenzione ed egli cioè il Signore Gesù Cristo morì sulla croce per i nostri peccati l’Eterno fece ricadere su di lui l’iniquità di noi tutti egli morì appeso ad una croce con le nostre iniquità sul suo corpo fu seppellito ma il terzo giorno Dio lo risuscitò dai morti a cagione della nostra giustificazione e dunque in virtù di quello che ha fatto Gesù Cristo egli è in grado di togliere i peccati ossia di purificare la coscienza dell’uomo dai peccati dai peccati che la contaminano e dovete sapere questo che sotto la legge di Mosè cioè quella legge che Dio diede ad Israele sul monte Sinai e alla quale si dovevano attenere gli Ebrei dico sotto quella legge Iddio aveva stabilito che dovevano essere offerti dei sacrifici per il peccato ma quei sacrifici o meglio il sangue di quegli animali che venivano offerti per i peccati secondo naturalmente le prescrizioni divine non poteva togliere i peccati infatti nella lettera agli Ebrei sono scritte queste parole “Poiché la legge, avendo un’ombra dei futuri beni, non la realtà stessa delle cose, non può mai con quegli stessi sacrificî, che sono offerti continuamente, anno dopo anno, rendere perfetti quelli che s’accostano a Dio. Altrimenti non si sarebb’egli cessato d’offrirli, non avendo più gli adoratori, una volta purificati, alcuna coscienza di peccati? Invece in quei sacrificî è rinnovato ogni anno il ricordo dei peccati; perché è impossibile che il sangue di tori e di becchi tolga i peccati.” e dunque vedete gli adoratori coloro che si accostavano a Dio offrendo quei sacrifici non ricevevano la purificazione dai pecca della loro coscienza dai peccati perché perché era impossibile che quel sangue togliesse i loro peccati il sangue di quei sacrifici non era altro che un’ombra del vero sangue che poi nella pienezza dei tempi sarebbe stato offerto dal Figliuolo di Dio ossia dall’Agnello di Dio per la remissione dei nostri peccati e quindi per purificare la nostra coscienza dai peccati ecco perché la Scrittura dice che è impossibile che il sangue di tori e di becchi tolga i peccati d’altronde la Scrittura è chiara la legge aveva un’ombra dei futuri beni non la realtà stessa delle cose e invece con la venuta di Cristo noi adesso abbiamo la realtà delle cose e difatti mediante il sangue di Gesù Cristo l’Agnello di Dio eh senza difetto senza macchia appunto mediante il suo sangue adesso è ottenibile si può ottenere la purificazione della propria coscienza da tutti i peccati e questa purificazione avviene nell’uomo quando egli si ravvede dei suoi peccati e crede nel Signore Gesù Cristo ecco perché la mia esortazio l’esortazione che vi rivolgo è questa ravvedetevi dei vostri peccati e credete credete nel Signore Gesù Cristo credete che egli è il Figlio di Dio che nella pienezza dei tempi è morto sulla croce per i nostri peccati che fu seppellito e che il terzo giorno risuscitò dai morti a cagion della nostra giustificazione e dopo essere risorto si fece vedere da molti per diversi giorni prima di essere assunto in cielo alla destra della Maestà dove egli è tuttora quindi questa è la buona notizia che vi reco che Gesù Cristo è l’Agnello di Dio che toglie i peccati che purifica mediante il suo sangue che purifica la coscienza di colui che si ravvede e crede in Gesù Cristo che farai dunque che farai sappi che qui c’è di mezzo la salvezza dell’anima tua qua c’è di mezzo l’eternità l’eternità considera un tempo senza fine tu hai davanti un’eternità qui ne va di mezzo della salvezza della tua salvezza della tua salvezza perché adesso tu che mi ascolti sei perduto perché sei schiavo del peccato e quindi l’ira l’ira di Dio è sopra è sopra di te la tua coscienza è contaminata dai peccati che hai commesso hai bisogno di essere purificato dai peccati e c’è solo una maniera per ottenere questa purificazione ravvederti e credere nel Signore Gesù Cristo sappilo questa è l’unica maniera la fede nel Signore Gesù Cristo perché è il suo sangue è il suo sangue che toglie i peccati è mediante solamente il suo sangue che si può ottenere la purificazione della propria coscienza dai peccati che la contaminano considera tu questa è una buona notizia è la buona notizia perché ciò appunto si ottiene per grazia gratuitamente gratuitamente perché tutto ciò è stato provveduto da Dio nel suo grande amore tramite Cristo Gesù non c’è nulla da pagare non c’è assolutamente nulla da pagare non ci si può meritare assolutamente niente perché altrimenti grazia non sarebbe più grazia ma il Signore veramente offre tutto ciò gratuitamente perché veramente egli è l’Iddio di ogni grazia quindi voi che mi ascoltate che ancora siete schiavi del peccato che brancolate nel buio che avete avete coscienza di peccati che che avete appunto il rimorso per avere commesso dei peccati contro Dio sappiate sappiate che potete ottenere questa purificazione dei peccati solamente mediante il Signore Gesù Cristo perché è mediante il suo sacrificio è mediante il suo sacrificio che egli che egli ha ha provveduto la via per ottenere questa così preziosa purificazione purificazione e ottenendo questa purificazione si viene salvati si viene salvati dall’inferno perché ascoltatemi voi peccatori voi state andando all’inferno che è un luogo di tormento situato nel nel cuore della terra dove arde il fuoco dove c’è il pianto e lo stridore dei denti siete diretti là a motivo dei vostri peccati dei peccati che avete commesso e avete bisogno appunto che i vostri peccati siano rimessi che i vostri peccati siano purificati per scampare alle fiamme dell’inferno e appunto quello che dovete fare per quindi per scampare alle fiamme dell’inferno è ravvedetevi ravvedetevi dei vostri peccati e credete nel Signore Gesù Cristo solamente in questa maniera la vostra coscienza sarà purificata sarà veramente purificata perché i vostri peccati vi saranno vi saranno cancellati e per la grazia per la grazia di Dio otterrete la vita eterna e quindi scamperete scamperete alle fiamme eterne di dunque il nostro desiderio la nostra preghiera è che voi appunto vi ravvediate e crediate nel Signore Gesù Cristo sì veramente ve lo ve lo dico dal profondo del cuore questo è il il mio desiderio questa è la mia la mia preghiera quindi chi ha orecchi da udire oda

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.