Perché Gesù Cristo è venuto nel mondo [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Perché Gesù Cristo è venuto nel mondo” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 11 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 12 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili questo che sto per annunciarvi è l’Evangelo della grazia di Dio unico mezzo per la salvezza dell’uomo peccatore perciò prestate la massima attenzione nel nell’epistola nella prima epistola di Paolo a Timoteo sono scritte queste parole primo capitolo della prima epistola di Paolo a Timoteo leggerò dal versetto quindici al versetto diciassette dice l’apostolo Paolo “Certa è questa parola e degna d’essere pienamente accettata: che Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori, de’ quali io sono il primo. Ma per questo mi è stata fatta misericordia, affinché Gesù Cristo dimostrasse in me per il primo tutta la sua longanimità, e io servissi d’esempio a quelli che per l’avvenire crederebbero in lui per avere la vita eterna. Ora al re dei secoli, immortale, invisibile, solo Iddio, siano onore e gloria ne’ secoli de’ secoli. Amen.” dunque l’apostolo Paolo afferma che questa è una parola certa è una parola che è degna d’essere pienamente ricevuta o accettata e qual è questa questa parola che Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori Cristo Gesù è il Figlio di Dio perché Paolo dice che è venuto nel mondo perché prima di veni perché appunto prima di venire in questo mondo era in cielo sì in cielo presso Iddio l’Iddio che ha creato tutte le cose sì proprio così il Figlio di Dio era presso Dio il Padre o con Dio il Padre e nella pienezza dei tempi Iddio lo ha mandato in questo mondo sì lo ha mandato in questo mondo per fare che cosa per portare la salvezza infatti dice l’apostolo Paolo per salvare i peccatori dunque i peccatori hanno bisogno di essere salvati chi sono innanzitutto i peccatori la Bibbia dice che “tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio” questo peccato è passato su tutti gli uomini in virtù di una della disubbidienza del primo uomo Adamo Adamo peccò e il e il peccato è passato da allora su tramite lui su tutti gli uomini infatti dice poiché siccome per la disubbidienza di uno solo di un solo uomo i molti sono stati costituiti peccatori e dunque il peccato è entrato nel mondo tramite il primo uomo si è diffuso su tutta l’umanità e appunto gli uomini sono sotto la schiavitù del peccato perché è scritto che “chi commette il peccato è schiavo del peccato” e dunque se è schiavo ha bisogno di essere liberato di essere salvato da questa schiavitù e Dio ha mandato Gesù Cristo nel mondo proprio per compiere questa opera di salvezza nei confronti degli uomini e questo Gesù lo ha fatto sì lo ha fatto questa è la buona notizia che vi reco da parte di Dio che Gesù Cristo è venuto in questo mondo ed è morto sulla croce per i nostri peccati cioè Dio fece ricadere su di su di lui l’iniquità di noi tutti fu seppellito ma il terzo giorno Iddio lo ha risuscitato dai morti a cagione della nostra giustificazione ed ora chiunque crede in Gesù Cristo viene salvato dai suoi peccati dalla schiavitù del peccato perché appunto è mediante la fede in Cristo che Dio stabilito che l’uomo sia salvato in nessun altro è la salvezza perché non v’è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini per il quale noi abbiamo ad essere salvati e mediante la fede in Gesù Cristo non si ottiene solamente la salvezza dal peccato ma anche la salvezza dalla perdizione eterna sì perché i peccatori sono sulla via della perdizione che li porta nel fuoco dell’Ades prima cioè innanzitu cioè prima di tutto nel fuoco dell’As dell’Ades quando muoiono e quindi là scendono con la loro anima ma poi una volta che risorgeranno in quel giorno in risurrezione di condanna saranno giudicati secondo le loro opere naturalmente dall’Iddio vivente e vero e saranno scaraventati anima e corpo nello stagno ardente di fuoco e di zolfo che è la morte seconda e là saranno tormentati per i secoli dei secoli e non avranno requie né giorno né notte saranno tormentati per l’eternità e dunque la buona notizia è proprio questa che mediante la fede in Gesù Cristo eh si viene salvati dalla perdizione eterna considerate dunque quanto grande sia questa salvezza che Dio ha provveduto mediante il suo Figliuolo unigenito Gesù Cristo considerate quanto sia grande questa salvezza d’altronde ciò che vi aspetta o peccatori è un’eterna perdizione un’eterna infamia un’eterna infamia un eterno tormento e quindi per forza di cose la salvezza provveduta da Dio eh deve essere una grande salvezza ed in verità è una grande salvezza dunque peccatori ascoltatemi per essere salvati cosa dovete fare dovete ravvedervi dei vostri peccati vi dovete ravvedere dei vostri peccati e credere che Gesù Cristo il Figlio di Dio è morto sulla croce per i nostri peccati che fu seppellito e che risuscitò il terzo giorno e che dopo essere risorto apparve a molti facendosi vedere per diversi giorni dunque sì è proprio così è proprio così che si viene salvati è in questa maniera che si viene salvati qualcuno dirà ma allora è tutto gratuito allora voglio dire è per grazia certo è per grazia che si viene salvati non è in virtù d’opere non è in virtù di mortificazioni non è in virtù di rinunce o di opere di misericordia che si fanno che si viene salvati da Dio ma appunto esclusivamente per la sua grazia mediante la fede nel suo Figliuolo e tutto questo affinché l’uomo non si possa gloriare nel cospetto di Dio e difatti noi che abbiamo ricevuto questa grande salvezza vi possiamo assicurare e vi veramente vi attestiamo che noi ci gloriamo nel Signore noi non ci gloriamo in noi stessi noi assolutamente riconosciamo che quello che abbiamo ricevuto e quello quindi che siamo appunto lo abbiamo ricevuto e lo siamo per la grazia di Dio già per la grazia di Dio è tutto è qualche cosa che abbiamo ricevuto gratuitamente da parte di Dio e quindi vi trasmettiamo questa bella notizia che è la buona notizia che chiunque crede nel Signore Gesù Cristo eh viene salvato dai suoi peccati viene salvato dalla perdizione eterna considerate voi questo e se viene salvato dai suoi peccati e dalla perdizione eterna che cosa che cosa accadrà quando lui che quando lui morirà accadrà che appunto sarà salvato nel regno celeste dell’Iddio vivente e vero e quindi Dio lo riceverà in gloria quando egli appunto morirà cioè quando il redento morirà il Signore appunto accoglierà la sua anima in cielo perché è là che vanno i redenti cioè che ven coloro che vengono salvati dal Signore con la loro anima vanno in cielo a dimorare con il Signore dunque questa è la buona la buona novella relativa al regno di Dio e al nome di Gesù Cristo cosa dovete fare dunque per essere salvati ve l’ho detto ve l’ho detto badate bene questa è l’unica via di salvezza non ce n’è un’altra ravvedetevi dunque ravvedetevi e convertitevi dai vostri peccati e credete nel Signore Gesù Cristo e otterrete quello che finora non avete potuto ottenere tramite appunto le mortificazioni tramite le opere buone o andandovi a confessare dal prete voi Cattolici Romani perché voi vi andate a confessare dal prete appunto per ottenere questa salvezza ma questa salvezza rimane lungi da voi perché la salvezza non si ottiene tramite il prete la salvezza si ottiene tramite Gesù Cristo il Figlio di Dio e ascoltatemi Cattolici Romani una volta che otterrete questa questa salvezza dovete uscire immediatamente dalla Chiesa Cattolica Romana uscitevene separatevene cercate una Comunità Evangelica Pentecostale eh e fatevi immediatamente battezzare nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo perché così il Signore Gesù Cristo ha comandato prima di essere assunto in cielo alla destra del Padre quindi siete stati avvertiti siete stati avvertiti chi ha orecchi da udire oda

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.