Un solo mediatore [Audio Streaming]

bibbia microfonoÈ on line il file audio della predicazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Un solo mediatore” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 14 MB (128 Kbps), 2 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 15 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Trascrizione audio:
Uomini e donne piccoli e grandi ricchi e poveri savi e ignoranti Ebrei e Gentili prestate la massima attenzione al messaggio che vi sto per trasmettere perché questo è il messaggio della salvezza che è in Cristo Gesù il Signore la Bibbia dice che c’è un solo Dio ed anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini Cristo Gesù uomo il quale diede se stesso qual prezzo di riscatto per tutti queste sono parole pronunziate o meglio scritte dall’apostolo Paolo nella prima epistola a Timoteo al capitolo due versetto cinque e sei dunque c’è un solo Dio uno solo è Colui che ha fatto tutte le cose è il Creatore quindi di tutte le cose il Creatore dei cieli della terra del mare e di tutto ciò che è in essi egli è il Signore del cielo e della terra e badate bene non abita in templi fatti d’opera di mano perché perché il cielo è il suo trono e la terra è lo sgabello dei suoi piedi e lui ha tratto ha tratto da un solo uomo tutte le nazioni che sono sulla faccia della terra e ha stabilito per esse le epoche e anche i confini della loro abitazione considerate dunque quanto è grande l’Iddio che ha fatto tutte le cose egli dà la vita a tutti a tutti sia agli uomini quindi gli esseri umani e sia anche agli animali i pesci gli uccelli dà la vita a tutti e a tutto il nostro Dio veramente è l’Iddio del cielo e della terra il suo nome è Yahvé cioè Colui che è l’Io sono e questo grande Iddio il solo vero Iddio dovete sapere che nella pienezza dei tempi ha mandato in questo mondo il suo unigenito Figliuolo cioè Cristo Gesù per compiere la propiziazione dei nostri peccati e dunque per riconciliarci a sé mediante Cristo Gesù che cosa ha fatto dunque Gesù per riconciliarci con Dio Gesù Cristo è morto sulla croce per i nostri peccati fu seppellito e il terzo giorno Dio lo risuscitò dai morti e dopo che Gesù risuscitò dai morti apparve a molti facendosi vedere per diversi giorni con svariate prove si fece anche toccare mangiò e bevve con molti dopodiché dopo alcune settimane fu assunto in cielo alla destra di Dio dove egli è tuttora e dove intercede fa da mediatore appunto tra tra Dio e i santi cioè coloro che hanno creduto nel nome del Figliuolo di Dio ora dovete sapere quindi ciò che ha fatto Gesù Gesù ha dato la sua vita lui il Giusto colui che non conobbe peccato diede la sua vita per noi Iddio fece cadere su di lui l’iniquità di noi tutti per espiare dunque le nostre iniquità e riconciliarci con Dio Padre era necessario dunque che il Figliuolo di Dio spargesse il suo prezioso sangue perché senza spargimento di sangue non v’è remissione e questo è quello che afferma la Sacra Scrittura senza spargimento di sangue non c’è remissione e dunque Gesù Cristo il Figlio di Dio ha sparso il suo sangue affinché mediante di esso noi i nostri peccati fossero rimessi e noi fossimo riconciliati con Dio Padre dunque Gesù è sulla croce perché lui è morto sulla croce è sulla croce che appunto ha operato questa opera opera di propiziazione per i nostri peccati e dunque vedete c’è un solo mediatore tra Dio e gli uomini è lui Cristo Gesù perché lui ha pagato il prezzo che doveva essere appunto pagato non ci sono altri mediatori oltre a lui o assieme a lui no c’è solo un mediatore tra Dio e gli uomini come c’è un solo Dio c’è anche un solo mediatore e il suo nome è Cristo Gesù e quindi voi che mi ascoltate che ancora brancolate nel buio che siete schiavi del peccato dovete sapere che solo mediante Cristo Gesù potete essere riconciliati con Dio perché solamente in Cristo potete ottenere la remissione dei vostri peccati non è andando a confessarvi dal prete mi rivolgo a voi Cattolici Romani che mi ascoltate non è andandovi a confessare dal prete che potete ottenere la remissione dei vostri peccati perché il prete non ha alcuna potestà di rimettervi alcun peccato voi dovete fare che cosa dunque per ottenere la remissione dei peccati dovete ravvedervi dei vostri peccati dovete pentirvi dei vostri peccati e credere credere fermamente che Gesù Cristo è morto sulla croce per i nostri peccati che fu seppellito e che resuscitò il terzo giorno a cagione della nostra giustificazione in questa maniera e ripeto in questa maniera otterrete la remissione dei vostri peccati vi sentirete riconciliati con Dio già riconciliati con Dio perché adesso siete nemici di Dio e avete bisogno di essere riconciliati con Dio e quindi diventare suoi amici suoi figliuoli ma c’è solo una maniera già c’è solo una maniera mediante la fede nel Signore Gesù Cristo voi Cattolici Romani che vi affidate a Maria che vi affidate a san Gennaro a sant’Antonio e a tanti altri cosiddetti santi voi dovete sapere questo state sprecando il vostro tempo state sprecando il vostro fiato gridando invocando a loro appoggiandovi sulla loro mediazione perché voi vi appoggiate appunto su tante su tanti mediatori su tanti intercessori voi state sprecando il vostro tempo e vi state rendendo colpevoli di idolatria nel cospetto di Dio perché state invocando che cosa state invocando le creature state invocando delle creature che sono morte e le state invocando eh e state rendendo loro il culto pensando che possono accogliere le vostre preghiere e portarle o a Cristo o a Dio dipende come come appunto la pensate no dovete sapere dovete sapere che c’è solo un mediatore tra Dio e gli uomini Cristo Gesù e vi voglio anche dire questo badate che Maria la madre di Gesù eh non può fare in nessuna maniera da mediatrice tra voi e Gesù perché voi dite appunto che tramite Maria o meglio che Maria vi porta a Gesù no Maria la cosiddetta Maria che voi invocate non vi porta a Gesù vi porta all’inferno perché vi state affidando a una creatura vi state affidando a qualcuno nel quale non c’è nessun potere di salvare di esaudire coloro che la invocano sappiatelo questo sappiatelo questo perché vi hanno ingannato i vostri preti vi hanno fatto credere che lei è corredentrice che è avvocata che è mediatrice vi hanno ingannato voi siete diretti all’inferno Cattolici Romani siete diretti all’inferno e se non vi ravvedete guardate che se non vi ravvedete e non credete nel Signore Gesù Cristo andrete all’inferno non in un purgatorio il purgatorio non esiste è un invenzione non esiste nella Bibbia il purgatorio voi andrete all’inferno perché siete dei peccatori davanti a Dio e l’unica maniera per ottenere la remissione dei vostri peccati eh non è andandovi a confessare dal prete ma ravvedendovi dei vostri è ravvedersi dei propri peccati questa è la maniera stabilita da Dio è credere nel suo Figliuolo in Gesù Cristo ecco che cosa dovete fare per ottenere la remissione dei vostri peccati e scampare e scampare alle fiamme dell’inferno quindi dovete appoggiarvi esclusivamente su Gesù Cristo su quello che lui ha compiuto sulla croce versando il suo prezioso sangue perché è lui che ha versato il suo sangue per la remissione dei nostri peccati non è mica Maria eh che voi chiamate corredentrice eh non è mica Maria Maria non ha versato sangue per i nostri peccati e dunque che cosa state facendo state vi state illudendo pensando appoggiandovi a Maria eh vi state profondamente illudendo illudendo e il nostro desiderio la nostra preghiera è che voi veramente eh siate salvati siate salvati siate salvati dai peccati e naturalmente dalle fiamme dell’inferno quindi ravvedetevi ravvedetevi e credete io vi scongiuro da parte di Dio a credere nel Signore Gesù Cristo perché è lui che ha dato se stesso qual prezzo di riscatto per tutti eh è in lui è in lui che veramente Iddio ha riconciliato con sé il mondo è in Cristo Gesù e dunque non indugiate affrettatevi perché il tempo è abbreviato e sempre di meno ne avete di tempo oggi è il giorno della salvezza questo è il tempo accettevole non vi vantate del domani perché non sapete quello che un giorno possa produrre quindi fate quello che Dio vi comanda di fare ravvedetevi e credete nel suo Figliuolo in Gesù Cristo perché c’è un solo Dio c’è un solo Dio ed anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini Cristo Gesù uomo il quale diede se stesso qual prezzo di riscatto per tutti e in nessun altro è la salvezza in nessun altro all’infuori di Gesù è la salvezza perché non v’è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini per il quale noi abbiamo ad essere salvati quindi adesso sapete che siete dei peccatori eh sapete che avete bisogno di essere riconciliati con Dio e sapete anche la maniera in cui potete essere riconciliati con Dio adesso lo sapete e quindi ubbidite ubbidite al Signore Iddio e ne avrete del bene perché il Signore avrà misericordia delle vostre iniquità vi perdonerà vi darà la vita eterna e avrete la certezza quando morirete che andrete immediatamente in cielo in paradiso nella gloria con il Signore Gesù e mi rivolgo a voi Cattolici Romani una volta appunto che sperimenterete la remissione dei vostri peccati mediante la fede in Cristo Gesù per la grazia di Dio uscitevene uscite immediatamente dalla Chiesa Cattolica Romana e separatevene e cercate una Comunità Evangelica Pentecostale e chiedete appunto immediata e chiedete di farvi battezzare nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo perché appunto avete bisogno di essere battezzati in acqua per immersione perché il battesimo che voi Cattolici Romani avete ricevuto da infanti è un battesimo nullo che non vale assolutamente niente quindi concludo dicendo chi ha orecchi da udire oda

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.