Israele, cresce il tasso di natalità della popolazione ebraica

Negli ultimi dieci anni il tasso di natalità della popolazione ebraica in Israele sarebbe in crescita del 20%, mentre quello del settore arabo sarebbe calato del 5%, stando a uno studio pubblicato mercoledì dal quotidiano Yediot Aharonot. Nel 2001, il 69% delle nascite in Israele avvenivano nella popolazione ebraica, il 28% in quella musulmana, l’1,9% in quella cristiana. Nel 2010, le percentuali risultano rispettivamente il 76%, il 22% e l’1,3%.

Fonte: israele.net, 08.12.2011

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Ebrei, Israele, Società e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.