Indonesia: kamikaze si fa esplodere tra i fedeli di una Chiesa protestante

L’attentatore ha fatto esplodere la sua cintura esplosiva all’ingresso principale dell’edificio della Chiesa Bethel Injill di Solo, una città nel centro di Giava.

L’attentato, che ha causato un morto (l’attentatore suicida) e circa trenta feriti, è avvenuto alle 10,55” del mattino, ora locale, alla fine della riunione domenicale mentre centinaia di fedeli lasciavano il luogo di culto.

Via | lexpress.fr

Aggiornamento – 26.09.2011
La chiesa indonesiana è affiliata alla Saddleback Church in Southern California del pastore Rick Warren, nella pagina di http://www.facebook.com/pastorrickwarren/posts/10150394826920903 Warren ha allertato i fedeli con le seguenti parole: “La chiesa “Bethel Full Gospel Church” nostra consorella è stata bombardata.”

Il presidente indonesiano Susilo Bambang Yudhoyono, ha condannato l’attentato di Domenica chiamandolo” terrorismo”. La città di Solo è anche la città natale del religioso islamico Abu Bakar Bashir, leader spirituale che nel 2002 ha ucciso oltre 200 persone a Bali, secondo quanto riferiscono i media… http://www.christianpost.com/news/rick-warren-suicide-bomber-attacks-saddlebacks-sister-church-in-indonesia-56451/

Tratto dalla bacheca Facebook di Maria Rapisarda.

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Indonesia, Persecuzione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.