Alla scoperta dei Lemba, gli ebrei dello Zimbabwe…

I membri della tribù Lemba, mangiano kasher e praticano la circoncisione. È facile fare la distinzione tra i Lemba e i loro vicini zimbabwani, essi pregano in una lingua ricca di radici yemenite ed ebraiche o dipingono, per esempio, delle stelle di Davide sulle loro tombe.

La BBC ha riferito sabato che gli scienziati britannici sono riusciti a dimostrare che i Lemba sono effettivamente ebrei. La tribù, che conta circa 80.000 persone, risiede nel centro dello Zimbabwe e nel Sudafrica settentrionale. Secondo le tradizioni Lemba, trasmesse oralmente nel corso della loro storia, i loro antenati erano sette ebrei che hanno lasciato la Terra Santa 2500 anni fa, molto prima della distruzione del Secondo Tempio. Passarono attraverso lo Yemen per stabilirsi definitivamente in Africa.
Il cantante religioso Fungisai Zvakavapano-Mashavave dice che pochi sapevano dell’esistenza della tribù, ed egli voleva che il mondo fosse messo al corrente.

“Sono molto fiero di realizzare che abbiamo una cultura ricca, e sono fiero di essere un Lemba. Eravamo un popolo molto segreto, perché pensiamo che siamo un popolo speciale”, ha detto alla BBC. Il Professor Tudor Parfitt, dell’Università di Londra, si è detto sorpreso di scoprire le molte usanze ebraiche praticate dalla tribù.

“È stato incredibile”, ha detto. “Sembra che il sacerdozio sia stato continuato in Occidente dalle persone chiamate Cohen, e nello stesso modo ciò è stato continuato dai sacerdoti del clan Lemba.”Hanno un antenato in comune più di 3000 anni fa, da qualche parte nel nord dell’Arabia, che è circa il tempo di Mosè e di Aaronne, quando il sacerdozio ebraico è cominciato.”

Tudor Parfitt, un esperto di fama mondiale, ha trascorso 20 anni a fare ricerche sui Lemba, ed è vissuto tra loro per sei mesi.

Essi non vogliono emigrare in Israele, ma rimangono profondamente legati alla sopravvivenza di questo Stato come riferimento della fine dell’esilio del popolo ebraico.

via jssnews.com

Post correlati:

Questa voce è stata pubblicata in Cultura, Ebrei, Israele, Storia, Zimbabwe e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.