Ricardo Di Rocco usa un vecchio trucco per ‘allungare’ le gambe ai bambini [Video]

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Ricardo di rocco usa un vecchio trucco per ‘allungare’ le gambe ai bambini

Attenti a questo predicatore, perchè usa un vecchio trucco per far credere di fare dei miracoli sui bambini che hanno una gamba più corta dell’altra. Osservate attentamente le sue mani e i suoi movimenti e vi accorgerete che non c’è niente di soprannaturale che avviene. Guardate poi attentamente come reagiscono quelli vicino a lui e i bambini dopo che lui ‘opera’. Sono tutti segni evidenti che questo uomo inganna gli astanti con questo suo modo di fare. Vorrei poi far notare che il predicatore chiede solo cinque bambini, da una età da 5 ai 10 anni. Il che è una cosa molto, molto strana.
Tantissimi anni addietro, quando ancora non ero convertito, assistetti anch’io a questi trucchi da parte di un predicatore che veniva invitato nella comunità che allora frequentavo con i miei genitori. Agiva esattamente come fa questo predicatore, ed io ero caduto vittima di questo suo trucco, perchè andavo poi a dire ai miei compagni di scuola che avevo visto le gambe allungarsi nella mia comunità. Poi con il tempo si venne a scoprire che era tutto un inganno perchè le persone che sul momento lui faceva credere avevano ricevuto il miracolo, alla fine continuavano ad avere lo stesso problema. Non vi lasciate sedurre da questa gente furba e senza scrupoli. Guardatevi e ritiratevi da essi.

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Italia, NewsDigest, Pentecostali e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Nel rispetto della nuova normativa sulla privacy, abbiamo bisogno della tua approvazione per poterli usare. Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi