Germania: capo chiesa protestante fermata al volante, aveva bevuto troppo

Hannover, 23 feb. – (Adnkronos/Dpa) – Margot Kaessmann, primo vescovo donna eletta l’anno scorso alla guida di 25 milioni di protestanti tedeschi, e’ stata fermata dalla polizia stradale per essere passata col rosso ed e’ risultata positiva al test alcolemico nel sangue, con un valore superiore di oltre tre volte il limite consentito.

A riferire quanto accaduto nel fine settimana e’ la Chiesa protestante tedesca, mentre il vescovo Kaessmann, 51 anni e quattro figli, si e’ detta “scioccata per aver commesso un errore cosi’ grave”. “Sono consapevole di quanto sia pericoloso e irresponsabile bere e poi guidare”, ha aggiunto, dicendo di accettare tutte le conseguenze penali della sua condotta. In Germania il limite del tasso alcolemico nel sangue per chi guida e’ di 0,5%.

Fonte: Libero-News.it

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Germania e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.