[Audio Streaming] Il parlare in lingue: il segno o uno dei segni dell’avvenuto battesimo con lo Spirito Santo?

bibbia microfonoE’ stato messo on line il file audio della confutazione di Giacinto Butindaro dal titolo “Il parlare in lingue: il segno o uno dei segni dell’avvenuto battesimo con lo Spirito Santo?” trasmessa in diretta ieri sera. Il file è un MP3 e pesa circa 81 MB (128 Kbps), 15.1 MB (24 Kbps). L’audio dura circa 86 minuti. L’archivio delle registrazioni è alla seguente pagina. Qui sotto lo puoi ascoltare in audio streaming.

Questa voce è stata pubblicata in Audio Streaming, Bibbia, Cristianesimo, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a [Audio Streaming] Il parlare in lingue: il segno o uno dei segni dell’avvenuto battesimo con lo Spirito Santo?

  1. sammartinoantonio scrive:

    il parlare in lingue E’ IL SEGNO dell’avvenuto battesimo con Lo Spirito Santo, non uno dei segni perche’ il segno dell’avvenuto battesimo e’ proprio il parlare in altre lingue
    vedi atti 2:1-4;
    atti 8: 14-19;
    atti 10: 44-47;
    atti 19: 1-7;
    Questo dono e’ per tutti come affermano le Scritture.
    atti 2: 16 ma questo è quel che fu detto per mezzo del profeta
    Gioele:
    17 E avverrà negli ultimi giorni, dice Iddio, che io
    spanderò del mio Spirito sopra ogni carne; e i vostri
    figliuoli e le vostre figliuole profeteranno, e i vostri
    giovani vedranno delle visioni, e i vostri vecchi
    sogneranno dei sogni.
    18 E anche sui miei servi e sulle mie serventi, in quei
    giorni, spanderò del mio Spirito, e profeteranno.

    atti 2: 38 E Pietro a loro: Ravvedetevi, e ciascun di voi sia
    battezzato nel nome di Gesù Cristo, per la remission de’
    vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito
    Santo.
    39 Poiché per voi è la promessa, e per i vostri figliuoli,
    e per tutti quelli che son lontani, per quanti il Signore
    Iddio nostro ne chiamerà

    quest’altro dono non e’ per tutti:
    1 cor 12: 10 ……… a un altro, diversità di lingue, ………
    percio’ Paolo dice: 28 E Dio ha costituito nella Chiesa …….la diversità delle lingue.
    30 ……….Parlan tutti in altre lingue? …….
    qui Paolo sta dicendo che non tutti hanno il dono della diversita’ delle lingue non sta dicendo che quando si riceve il battesimo con lo spirito santo non tutti parlano in lingue perche’ quando lo si riceve, TUTTI parlano almeno una lingua come segno dell’avvenuto battesimo.

    Cosa dire circa questo errore e circa coloro che lo commettono?
    matteo 22: 29 Ma Gesù, rispondendo, disse loro: Voi errate, perché
    non conoscete le Scritture, né la potenza di Dio.
    certo queste parole Cristo le ha dette rimproverando coloro che negavano la resurrezzione, ma vanno benissimo anche in questo caso.
    pace a tutti voi.

I commenti sono chiusi.