Scoperta a Gerusalemme un’antica e massiccia fortificazione

MIDEAST ISRAEL ANCIENT WALLArcheologi israeliani hanno comunicato la scoperta dei resti del più antico esempio di fortificazione rinvenuto finora a Gerusalemme.

L’Israel Antiquities Authority ha precisato che le mura di 3.700 anni fa furono costruite dagli antichi cananei come passaggio protetto per collegare la fortezza in cima alla collina con la sorgente. Ronny Reich, che dirige gli scavi, dice che è la prima volta che viene scoperta una costruzione con pietre così grandi prima delle monumentali costruzioni del re Erode. Le mura alte 9 m. fanno parte della fortificazione che gli archeologi credono proteggesse gli abitanti cananei della città dai predoni. Reich ha comunicato che è stata scoperta una sezione di mura lunga 28 m e che probabilmente ci sono ancora resti da scavare.

Adattamento R.P.
Fonte: SBF Taccuino / AP ( 2 settembre 2009 )

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Archeologia, Israele e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.