Canada: In mostra a Toronto per la prima volta 17 Rotoli del Mar Morto

rotoli-mar-mortoI Rotoli del Mar Morto sono giunti in Canada. L’esposizione di questi ritrovamenti del XX secolo è stata ufficialmente inaugurata, nei giorni scorsi, al Royal Ontario Museum di Toronto da Dalton McGuinty, premier della provincia dell’Ontario. La mostra “I Rotoli del Mar Morto: le parole che hanno cambiato il mondo” riunisce 17 autentiche pergamene di Qumran contenenti alcuni dei più famosi testi nella storia e i più antichi scritti a noi noti della Bibbia ebraica, quattro dei quali vengono mostrati al pubblico per la prima volta. I 17 manoscritti includono frammenti dei libri della Genesi, del Deuteronomio e dei Salmi, e alcune tra le più antiche versioni dei Dieci Comandamenti. Scoperti 60 anni fa da un giovane pastore beduino, i Rotoli del Mar Morto sono considerati la più antica testimonianza dei patriarchi e profeti biblici conosciuti all’ebraismo, al cristianesimo e all’islam. Per 2000 anni, i Rotoli del Mar Morto sono rimasti sepolti nelle grotte di Qumran. Dopo decenni di scavi, sono stati riportati alla luce 900 manoscritti in ebraico, aramaico e greco. Seppure sbiadite con il passare del tempo queste pergamene conservano intatto tutt’oggi il loro valore storico.

Studiosi della Bibbia e relatori internazionali da tutto il mondo visiteranno la mostra per una serie di conferenze sull’importanza di questi manoscritti per il dialogo interreligioso. Oltre ai 17 frammenti di pergamena, l’esposizione permette di ammirare 200 artefatti rinvenuti insieme ai manoscritti del Mar Morto. A marzo, l’Autorità palestinese ha protestato per l’invio dei rotoli in Canada, sostenendo che erano stati trasportati via, senza autorizzazione, dal loro territorio dopo il 1967. La mostra sui Rotoli del Mar Morto rimarrà aperta al pubblico fino al 3 gennaio del 2010.

Fonte: Agenzia SIR – Lunedì 27 luglio 2009

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Bibbia, Canada, Cultura e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.