Indonesia – West Java, Abbattuto l’edificio di una chiesa protestante

Secondo i funzionari, l’edificio non aveva ottenuto i permessi per la costruzione. La comunità di fedeli spiega di aver chiesto più volte l’autorizzazione, senza ricevere risposte. Solidarietà ai cristiani dal Forum per il dialogo interreligioso.

Jakarta (AsiaNews) – Una comunità protestante di Parung, nella reggenza di Bogor, provincia di West Java, denuncia un nuovo caso di discriminazione a sfondo confessionale in Indonesia. Le autorità locali hanno demolito una chiesa perché – affermano – sprovvista del permesso di costruzione. I fedeli ribattono di aver chiesto più volte l’autorizzazione senza ottenere risposta; essi aggiungono di aver ricevuto anche il consenso della comunità musulmana locale.

La demolizione della chiesa è avvenuta il 21 luglio scorso ed è motivata dal mancato rilascio dell’Izin Mendirikan Bangunan (Imb), una sorta di concessione governativa che va richiesta prima della costruzione di edifici. Senza l’Imb le autorità possono abbattere gli edifici, senza distinzioni fra case private e chiese.

“Siamo cittadini indonesiani e abbiamo gli stessi diritti delle altre confessioni religiose, davanti alla legge” ha affermato Walman Nainggolan, della comunità protestante Huria Kristen Batak Protestan (Hkbp), popolazione indigena originaria della provincia di North Sumatra. Ieri i fedeli hanno denunciato l’episodio alla Commissione nazionale indonesiana per i diritti umani (Komnas Ham), chiedendo che vengano ascoltate le richieste e sia concesso loro un luogo di culto.

La decisione del governo locale contrasta persino con la volontà dei musulmani della zona, che non si erano opposti all’edificazione di una chiesa. “Abbiamo ricevuto sostegno e solidarietà dal Forum per il dialogo interreligioso, ma le autorità hanno fatto finta di niente” aggiunge Nainggolan.

La Commissione per i diritti umani annuncia un ricorso al Dipartimento per gli affari religiosi e avverte che “le autorità di Bogor devono garantire un posto a tutti per pregare, invece di abbattere la chiesa” dei fedeli Batak.

Fonte: AsiaNews – riprodotto con autorizzazione

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Indonesia, Intercessione, Persecuzione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.