India: Cristiani attaccati durante una riunione di preghiera

Degli attivisti indù hanno attaccato una chiesa vicino a Medchal, nel distretto di Ranga Reddy, in Andhra Pradesh, accusando i cristiani di conversioni forzate nella zona.

Lo scorso 4 giugno il pastore Stephen della Jesus Christ Prayer House (Yesu Christu Prathana Mandirama), a Girmapuram vicino Kistapuram, 3 km di distanza da Medchal, nel distretto di Ranga Reddy, stava conducendo un incontro di preghiera nella sua chiesa quando un gruppo di attivisti indù è entrato nell’edificio di culto aggredendo i fedeli. Hanno minacciato il pastore e lo hanno spinto a terra, chiedendogli di fermare ogni attività di conversione nella zona. Lo stesso gruppo aveva già avvertito il pastore.
La mattina seguente alcuni pastori sono andati ad una vicina stazione di polizia ed hanno presentato una denuncia contro gli aggressori.

Via | IndianChristians.in

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, India, Intercessione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.