‘Perché ci siamo ritirati dalle ADI’

Quella che abbiamo pubblicato a questo indirizzo è una lettera che il fratello Cacciotti Valerio e sua moglie Pina hanno spedito, nel mese di Maggio del 2009, al pastore e al consiglio di Chiesa e a tutta la Chiesa ADI di Fonte Nuova (Roma), dopo essersi ritirati da essa nell’autunno del 2008 (dopo avere frequentato le ADI lui per 13 anni e lei per 15) e in risposta ad una lettera del pastore Roberto Gentilini speditagli nel mese di Marzo 2009 in cui quest’ultimo esprimeva il desiderio di incontrarli personalmente per verificare se esistessero o meno i presupposti ‘per la ricomposizione di questa dolorosa frattura’. Va detto tuttavia che il fratello Valerio aveva già più di una volta parlato con Roberto Gentilini esprimendogli il suo profondo dissenso da alcune dottrine e modi di fare delle ADI, riscontrando di fatto solo ostinatezza a non riconoscere la verità .

In questa lettera Valerio ha spiegato con molta chiarezza le ragioni per cui lui e sua moglie hanno deciso di ritirarsi dalle ADI.

Spero vivamente che la pubblicazione di questo documento possa far riflettere tanti credenti che sono membri di Chiese ADI su alcune dottrine insegnate dalle ADI e indurli ad investigare le Scritture, al fine di comprendere che queste dottrine delle ADI sono FALSE.

Giacinto Butindaro

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Italia, Pentecostali e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.