Messico, Influenza suina: Chiuso il 30% dei luoghi di culto evangelici

Arturo Farela, presidente della Confraternita Nazionale delle Chiese Cristiane Evangeliche (Confraternice) ha segnalato che solo il 30% dei luoghi di culto cristiani evangelici rimangono chiusi.

Negli altri si stanno applicando rigorose misure di prevenzione, ha detto Farel, che ha spiegato che alle celebrazioni di culto pubblico tutti devono partecipare con la mascherina e si è ridotta la durata del culto ad un’ora (in tempi normali dura fino a tre).

Per quanto riguarda la celebrazione della Santa Cena, nella quale si distribuisce pane senza lievito e vino ai fedeli, è annullata fino a nuovo avviso.

Via | La Jornada

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Intercessione, Messico e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.