USA: Angelo di Dio ripreso da una telecamera di sicurezza in un ospedale?

angeloChelsea Banton è una bambina anormale che oggi 25 Dicembre ha fatto 15 anni. Nel mese di Novembre (2008) era ricoverata al Presbyterian Hospital (Charlotte, Carolina del Nord) in situazioni disperate; i dottori l’avevano data per spacciata. Ma è avvenuto qualcosa di straordinario: la telecamera di sicurezza dell’ospedale ha ripreso la figura di un angelo proprio sulla porta del reparto pediatrico di cura intensiva dove era la bambina. Dopo che è apparso l’angelo la bambina ha cominciato a stare meglio e le hanno rimosso la maschera dell’ossigeno. Il 14 Novembre l’hanno tolta dal reparto di cura intensiva, e tre giorni dopo l’hanno mandata a casa. La mamma è convinta che quella figura è un angelo: ‘E’ stato un miracolo!’ ha affermato.

La foto che si vede è stata scattata dalla mamma con una macchina fotografica digitale dal monitor dell’ospedale. In effetti la figura che è apparsa su quella telecamera sembra veramente quella di un angelo! La notizia ha fatto il giro del mondo in pochissimo tempo.

Via | Charlotte Observer

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Stati Uniti e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.