Stati Uniti: Una nuova Bibbia per il nuovo Presidente

bibbia_obama1

Il vescovo Gregory Palmer, presidente del Consiglio Evangelico Metodista dei Vescovi, firma una Bibbia destinata ad essere presentata al prossimo presidente degli Stati Uniti. Palmer ha firmato la Bibbia il 3 novembre, un giorno prima che gli elettori scegliessero tra John McCain e Barack Obama. Il Consiglio dei vescovi si riunisce dal 2 al 7 novembre a St. Simons Island, Georgia. I vescovi presentano tradizionalmente al nuovo Presidente eletto una Bibbia firmata dai vescovi della denominazione.

05/11/08

Fonte: EEMNI/UMNS

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Bibbia, Cristianesimo, Stati Uniti e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.