[Foto] Distruzione dell’orfanotrofio gestito dall’Associazione Bethel a Muniguda, Orissa

Il 26 agosto degli estremisti indù hanno dato fuoco e distrutto l’orfanotrofio dell’Associazione Bethel che ospitava 150 bambini, molti di loro provenivano da famiglie che avevano sofferto persecuzione a causa della loro fede.

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, India, Intercessione, Persecuzione e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.