Usa/ Chiesa di Cincinnati, niente baci e solletico ai bambini

In un documento le regole di comportamento per preti dell’Ohio

New York, 12 ago. (Apcom) – I sacerdoti della diocesi di Cincinnati non potranno più baciare i bambini, fare la lotta con loro e nemmeno fargli il solletico. Sono le nuove regole di comportamento stabilite dal documento sulla difesa dell’infanzia emesso dalla diocesi americana per evitare in futuro ulteriori denunce per abusi contro i preti cattolici.

Un vero e proprio manuale per i sacerdoti di Cincinnati per schivare le accuse di molestie in un periodo in cui i riflettori sono puntati contro gli abusi da parte dei membri della Chiesa americana, che sono costati molti milioni di dollari in risarcimenti alle vittime. No dunque ad abbracci e passeggiate sulle spalle dei preti americani. I sacerdoti della città dell’Ohio non potranno più neanche far sedere i bambini sulle proprie gambe durante le lezioni di catechismo.

Saranno concesse invece solo strette di mano e cordiali pacche sulle spalle. Il massimo della confidenza con i bambini sarà “battere il cinque” schioccando le mani.

Fonte: Alice Notizie /Apcom

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cattolicesimo, Stati Uniti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.