El Salvador, fiume in piena travolge bus con a bordo un gruppo di evangelici: 30 morti

Le vittime, adulti e bambini, avevano partecipato a una funzione religiosa e stavano rientrando a casa con il mezzo messo a disposizione dalla chiesa evangelica. Per i soccorritori è stato al momento impossibile recuperare i corpi

San Salvador, 4 lug. – (Adnkronos) – Sono trenta le vittime di un incidente a El Salvador, colpito da piogge torrenziali da 48 ore. A causa del maltempo, il bus sul quale viaggiava un gruppo di evangelici è stato travolto dalla piena del fiume Acelhuate, nella periferia sud della capitale dello stato dell’America centrale, e i passeggeri sono morti affogati. Le vittime, adulti e bambini, avevano partecipato a una funzione religiosa e stavano rientrando a casa con il bus messo a disposizione dalla chiesa evangelica.

Per i soccorritori è stato al momento impossibile recuperare i corpi delle vittime a causa della forza della corrente del fiume in piena. Secondo la polizia si è trattato della peggiore tragedia dovuta al maltempo di quest’anno.

Fonte: Adnkronos

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in El Salvador e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.