Francia: satanisti danneggiano 250 tombe in cimitero al sud

PERPIGNAN (FRANCIA) – Quasi 250 tombe sono state danneggiate con scritte sataniste nel cimitero di Elne, nel sudovest della Francia. Lo hanno reso noto gli inquirenti francesi.

Croci sono state rovesciate o smurate, vasi di fiori rotti e la parola Satana e la cifra 6 sono state scritte su numerose pietre tombali.

Nessuna lapide di questo cimitero è stata risparmiata dal raid. Gli inquirenti parlano di “danneggiamenti” piuttosto che di “profanazioni”, poiché nessuna tomba è stata aperta.

Secondo i gendarmi, non si tratta di “un raptus di follia di qualche ragazzo”, ma di un atto premeditato, “ben congegnato”.
SDA-ATS

Fonte: SwissInfo – 1 giugno 2008 – 21.21

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Francia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.