India: Pastore aggredito a colpi di spranghe

Lo scorso 27 maggio il pastore Rampal Kori è stato violentemente aggredito a colpi di spranghe e di mazze da golf da due membri del gruppo radicale indù Bajrang Dal. Questi fatti sono accaduti nel villaggio di Dadar, nello Stato del Madhya Pradesh, dove il pastore era invitato a tenere una riunione cristiana.
Dopo averlo gravemente ferito, i due malviventi l’hanno derubato dei soldi che aveva con sé. I cristiani del villaggio l’hanno trasportato all’ospedale.
La polizia è stata avvertita ed è stato redatto un primo rapporto, ma niente è stato intrapreso contro i colpevoli.

Fonte: Christianisme Aujourd’hui /ANS – riprodotto con autorizzazione

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, India, Intercessione, Persecuzione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.