Algeria: Inizia la repressione, avverte l’Alleanza Evangelica Mondiale

Algeria: Inizia la repressione, avverte l’Alleanza Evangelica Mondiale (Blogdei)

  • Cristiani algerini condannati al carcere In una lettera indirizzata all’Ambasciatore d’Algeria a Berna, il Gruppo di Lavoro per la Libertà Religiosa (GLR) dell’Alleanza Evangelica Svizzera (AES) denuncia il trattamento scandaloso inflitto a dei cristiani in Algeria. Nello stesso tempo, il GLR chiede al DFAE (n.d.t. Dipartimento federale degli affari esteri) di intervenire per una liberazione immediata dei condannati. […] L’articolo completo […]
  • Algeria: Abderrahmane Chibane, presidente dell’associazione degli ulema musulmani algerini, chiama i servizi di sicurezza ad opporsi agli evangelisti americani Pubblicato il 18 febbraio 2008 su El Khabar Abderrahmane Chibane, presidente dell’associazione degli ulema musulmani algerini, ha indicato che la chiesa evangelista in Algeria, « ricorre a metodi su cui i servizi di sicurezza sono chiamati a vigilare”. Egli ha dichiarato che degli evangelisti del Nord America, che fanno parte dei neoconservatori, “visitano alcune wilayas a […]
  • Protestanti d’Algeria – Incontro col pastore Mustapha Krim, presidente della Chiesa Protestante d’Algeria (EPA), durante un recente soggiorno in Francia Come è organizzato il protestantesimo in Algeria? Diverse comunità sono unite alla Chiesa Protestante d’Algeria fondata nel 1972. Il protestantesimo in Algeria era all’inizio metodista e riformato. Oggi è in maggior parte di sensibilità evangelica. I protestanti in Algeria sono minoritari ma tuttavia più numerosi dei cattolici. Quante comunità conta l’EPA? Oggi 32, una ventina d’altre sono in […]
  • Algeria: L’evangelizzazione e i media Il fenomeno del proselitismo cristiano fa discutere in Algeria. Anche troppo di Racelma Kaci Un’inchiesta sull’evangelizzazione in Algeria, realizzata dalla giornalista Djaouida Azzoug, è stata trasmessa dal terzo canale della radio nazionale algerina. Il fenomeno, che ha stimolato un intenso dibattito negli ultimi anni nel paese, esce ridimensionato nella conclusione dell’inchiesta lunga due ore, grazie all’analisi delle […]
  • Algeria: Tre cristiani condannati al carcere Tre cristiani algerini, Youcef, Hamid e Rachid, sono alle prese con la giustizia in seguito a false accuse. A fine gennaio sono stati condannati a 3 anni di carcere senza condizionale più 500.000 DA (5.126 euro) di multa per oltraggio alla religione e alla persona del profeta dell’Islam. Le condizioni nelle quali si è svolto il […]
  • Algeria: Cristiani e la legge anticonversione Diverse fonti d’informazione mostrano un peggioramento delle condizioni dei cristiani, specialmente in Cabilia, una regione regolarmente additata come oggetto delle campagne di evangelizzazioni. Lo scorso dicembre per esempio, il direttore cristiano di una scuola primaria in Cabilia è stato sospeso dal ministero dell’educazione. Secondo il ministero, il direttore avrebbe utilizzato lo stabile della scuola a fini […]
  • Algeria: Ulema denunciano, da missionari 5 mila euro per convertirsi al cristianesimo Algeri, 2 gen. – (Aki) – Non si placano le polemiche in Algeria provocate dall’intensa attività delle organizzazioni missionarie cristiane nel paese nordafricano. Secondo quanto riporta il sito internet della Tv satellitare ‘al-Arabiya’, il presidente dell’associazione degli Ulema’ islamici, lo sceicco Abdel Rahman al-Shibani, ha chiesto l’intervento del governo per porre un freno a questo […]
  • Algeria: Partito islamico chiede intervento del governo contro gli evangelici ”Il governo deve intervenire per porre un freno alle attività dei missionari cristiani nel paese”. Questo il contenuto di un appello, lanciato oggi dalle colonne del quotidiano al-Khabar, da Muhammad Hudeibi, a nome dei deputati del partito islamico algerino al-Nahda. ”Vogliamo che il governo riduca questo genere di attività – ha spiegato – ha dichiarato […]
  • Algeria – Ouahdia (Cabila): La casa con la croce La comunità cristiana in Algeria, tra sospetti e tolleranza “La chiesa cristiana? E’ proprio dietro l’angolo, in fondo a quella strada. Salutatemi Abdelkader”. Nel villaggio cabilo di Ouahdia, in Algeria, tutti sanno dov’è il luogo di culto dei cristiani. Nessuno si nasconde, nessuna paura. Lungo una strada polverosa, dopo una serie di basse costruzioni tutte uguali, […]
  • Algeri ha aumentato la sorveglianza degli evangelici Un nuovo arsenale giuridico permette di condannare a pene di prigione ogni sospetto riconosciuto colpevole di proselitismo non musulmano. La questione degli evangelici sudcoreani in Afghanistan non ha rilanciato il dibattito sul proselitismo cristiano in Algeria. Significherebbe che le cose si sono calmate dopo le tensioni che hanno portato al voto della legge anti-proselitismo il 20 […]

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Algeria, Cristianesimo, Intercessione, Islam, Persecuzione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.