USA: Prete accusato di molestie su minori potrebbe aver trasmesso Hiv/Aids a proprie vittime

Un altro terribile capitolo nella storia dei preti cattolici pedofili. Un prete accusato di molestie e violenze sessuali su minori, secondo fonti ufficiali della diocesi di Fort Worth (Texas), sarebbe affetto da Aids.
Il parroco, Philip Magaldi, espulso dalla Chiesa dopo le accuse rivoltegli da almeno cinque minori, avrebbe parlato della propria malattia con i dirigenti della diocesi. Questi ultimi avrebbero quindi invitato tutte le vittime del prete a mettersi in contatto con la diocesi. E’ infatti possibile che il pastore cattolico abbia trasmesso la malattia alle proprie vittime.

Fonte: Aduc – 16 febbraio 2008

Post correlati:

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Abusi sessuali, Cattolicesimo, Stati Uniti e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.