USA: Celebrazione del Nuovo Patto Battista

Washington, 30 gennaio 2008 – Il più grande e più largamente rappresentativo incontro della North American Baptist mai svoltosi avrà luogo da oggi, 30 gennaio, al 1 febbraio ad Atlanta, in Georgia. La manifestazione, denominata “New Baptist Covenant Celebration” (Celebrazione di un nuovo patto battista), riunisce la maggior parte dei grandi gruppi battisti degli Stati Uniti e del Canada membri della North American Baptist Fellowship, una delle sei federazioni continentali che fanno parte dell’Alleanza Mondiale Battista (Amb). Quattro dei gruppi prevalentemente africani-americani -la Convenzione Nazionale Battista degli Stati Uniti d’America, la Convenzione Nazionale Battista d’America, la Convenzione Battista Progressista Nazionale, e la Convenzione Nazionale Missionaria Battista d’America – parteciperanno all’evento insieme con l’American Baptist Churches (Abc), la Cooperative Baptist Fellowship, la General Association of General Baptists, il Canadian Baptist Ministries, e altri.

In tutto all’evento prenderanno parte più di 30 tra convenzioni, unioni, università e organizzazioni paraevangeliche battiste. Più di 20.000 le persone attese. Noti autori, oratori, e leader religiosi, politici e accademici parleranno durante culti, assemblee plenarie e sessioni di lavoro di gruppo. Neville Callam, Segretario Generale dell’AMB, parlerà durante una sessione su come relazionarsi con i vicini di casa e con le persone di altre fedi tenendo ferma la fede nella potenza redentrice di Gesù Cristo. Il noto romanziere americano John Grisham condividerà messaggi e testimonianze. Tra gli altri oratori anche gli ex presidenti degli Stati Uniti Jimmy Carter e Bill Clinton, l’ex vicepresidente Al Gore.

Il tema del convegno, che si terrà presso il Georgia World Congress Center, sarà l’unità. Tra gli altri temi che saranno trattati : “Unità per portare la Buona Novella ai poveri”, “Unità nel rispetto della diversità”, “Unità nella ricerca della pace con giustizia”, “Unità nell’accoglienza dello straniero”, e “Unità nel liberare i prigionieri”. Gli argomenti sono tratti dalla famosa citazione di Gesù di Isaia 61 presente in Luca 4:18, 19. Indicata come una “celebrazione storica”, la celebrazione rappresenta la naturale prosecuzione del patto dei Battisti del Nord America, un documento che è stato firmato dai leader battisti a seguito di una riunione presso il Carter Center di Atlanta nel mese di aprile 2006.

La celebrazione del patto mira a realizzare un “desiderio di parlare e di lavorare insieme per creare un’autentica e genuina voce profetica profetica nel Nord America”, e “riaffermare i valori tradizionali battisti, tra cui la condivisione del vangelo di Gesù Cristo e le sue implicazioni nella moralità pubblica e privata”.

La conferenza stampa d’apertura sarà disponibile in live-streaming sul sito del convegno.
www.newbaptistcelebration.org

Fonte: Ucebi/Alleanza Mondiale Battista

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Stati Uniti e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.