Kenya: Più di 30.000 persone delle Assemblee di Dio sono fuggite dalle loro case

Peter Njiri, sovrintendente delle Assemblee di Dio in Kenya, riferisce che attualmente ci sono più di 30.000 persone delle Assemblee di Dio che sono fuggite dalle loro case e sono accampate in chiese delle Assemblee di Dio, stazioni di polizia e aeree per fiere nelle zone di Burnt Forest, Eldoret e Nakuru.

Nella foto: Dei keniani sfollati a causa delle violenze post-elettorali si sono rifugiati presso la Burnt Forest Church vicino a Eldoret. REUTERS/Mike Hutchings (KENYA)

L’articolo in inglese qui:
Current death-toll reports from Kenya low

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Aiuto umanitario, Cristianesimo, Intercessione, Kenya e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.