Ciclone Sidr in Bangladesh – solidarietà per le vittime

ROMA, 20 novembre 2007 – All’indomani del ciclone Sidr che ha colpito pesantemente e drammaticamente il territorio e la popolazione del Bangladesh provocando almeno 2.000 morti e decine di migliaia di senza tetto, l’Agenzia umanitaria di soccorso e sviluppo della Alleanza Mondiale Battista BWAid ha lanciato un appello a sostenere l’azione umanitaria e di soccorso alle vittime del ciclone. Due Unioni battiste, la Comunione battista del Bangladesh e la Chiesa Battista Sangha presenti nel paese stanno già operando nelle zone colpite fornendo pasti caldi e organizzando accoglienza e rifugi per i senzatetto. Chi desidera può inviare contributi per il sostegno alle vittime, indicando nella causale: Cyclone Bangladesh, con bonifico al conto europeo della BWAid:

Spar-und-Kreditbank
Evangelisch-Freikirchlicher Gemeinden
Postfach 1262
61282 Bad Homburg v.d.H.
BLZ 500 921 00
Konto-Nr.791-03
Germany

Inoltre gli uffici dell’Unione Battista potranno raccogliere e inviare alla BWAid le offerte che saranno inviate per le vittime del ciclone in Bangladesh, tramite posta al c/c postale n. 23498009 intestato all’Ente Patrimoniale dell’UCEBI – Roma, indicando chiaramente la causale.

C’è infine la possibilità di effettuare le offerte direttamente tramite carta di credito collegandosi a: http://www.bwanet.org/BWAid/Donate.htm

Fonte: Ucebi

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Aiuto umanitario, Cristianesimo e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.