Israele – In aumento gli esentati dal servizio militare

Il numero dei giovani israeliani che vengono esentati dal servizio militare è in costante aumento. Nell’anno in corso sono stati rimandati a casa quasi il 28 per cento, mentre nel 1991 la loro percentuale era di appena l’11,2 per cento. I dati sono stati pubblicati oggi dalle forze armate, in occasione di un convegno su vari aspetti della società israeliana in corso a Sderot. La maggior parte degli esoneri del 2007 sono dovuti a ragioni religiose: ne hanno beneficiato l’11,2 per cento, che ricevono una educazione religiosa ultraortodossa. A Tel Aviv la percentuale dei giovani che non si arruolano è del 34,8 per cento.

Fonte: PeaceReporter 06.11.2007 12:24:00 – riprodotto con autorizzazione

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Israele, Società e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.