25.000 tonnellate di patate dalla Striscia di Gaza verso Israele?

Il ministro dell’Agricoltura, Shalom Simhon, ha intenzione di chiedere l’autorizzazione del ministro della Difesa, Ehud Barak, per importare 25 mila tonnellate di patate dalla Striscia di Gaza verso Israele.

Guysen: Questa iniziativa mira in particolare a colmare le carenze di produzione israeliana dovute alle restrizioni dell’anno di maggese (N.d.T. durante l’anno sabbatico i campi devono essere lasciati a riposo).

Il signor Simhon ha d’altro canto incontrato questa domenica il suo collega palestinese, Mahmoud Habash, per discutere con lui delle condizioni di questa transazione.

Fonte: IsraelValley – riprodotto con autorizzazione

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Agroalimentare, Israele, Striscia di Gaza e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.